TG Bau&Miao, dal 10 giugno parte il notiziario Mediaset sugli animali

By on giugno 9, 2012
tg bau&miao clemente mimun tg5 canale5

text-align: center”>tg bau&miao clemente mimun tg5 canale5

La televisione italiana è nel pieno della sperimentazione. Dopo Mi gioco la Nonna sulla Rai e Questo pazzo pazzo Matrimonio su Italia1, anche Canale Cinque ha in mente delle pazze idee per dirla alla Berlusconi senior. E’ stato infatti annunciato da poche settimane l’arrivo di un nuovo notiziario settimanale che avrà come tema principale quello degli animali, dal titolo TG Bau&Miao. Nel logo del Telegiornale campeggiano in bella vista un cagnolino e un gattino ma non si tratterà solo di questi due animali domestici: nella prima puntata che andrà in onda domenica 10 giugno (alle 12:20 circa) si parlerà di attualità con ospiti vip italiani.

Il nuovo Tg durerà circa 30 minuti e racconterà storie di cani, gatti, cavalli e i loro padroncini, darà consigli grazie ad interviste ad accreditati veterinari, ci farà scoprire alcune curiosità sulle lezioni da addestratore, senza dimenticare news su pet therapy e i più mondani animali da set televisivo; fra gli ospiti della prima puntata troveremo Vittorio Feltri che parlerà della sua passionato per i cavalli, Maurizio Costanzo e il suo gatto,  Lino Banfi che festeggia 50 anni di passione per i cani e Kaspar Capparoni che si è definito “un collezionista” di pastori svizzeri.  Per i temi d’attualità: testimonianze esclusive degli animalisti che  nascondono i beagle liberati a Green Hill, storie dei gattini nati durante il sisma in Emilia e salvati dall’ENPA; ultimo, il delfino Mary G che si è lasciato morire d’inedia dopo la scomparsa della sua istruttrice.

clemente-mimun-conduce-tg5

Il nuovo notiziario è stato programmato per sole due domeniche (10 e 17 giugno) ma il direttore del TG5 Clemente Mimun si dice interessatissimo a questo progetto: “Sogno un telegiornale dedicato agli animali dal ’94, quando ero al Tg1… Finalmente, sentendo di non poter più rimandare, mi sono deciso a sviluppare la mia idea… Se andrà bene, potremmo pensare di continuare anche in autunno. Lanciamo questo progetto nel periodo pre-estivo per sensibilizzare al tema dell’abbandono degli animali: sono stati fatti dei passi in avanti… ma c’è ancora da combattere!”. Nella sigla di Tg Bau&Miao,  il contributo amichevole di Fiorello che imita a ‘modo suo’ cani e gatti.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *