Usa: nel palinsesto estivo le serie tv Dallas, Saving hope, The newsroom, Major crimes, Baby daddy, Perception.

By on giugno 8, 2012
foto serie tv dallas 2012

text-align: center”>foto serie tv dallas 2012

Se non fosse per questi Europei di calcio 2012 l’estate televisiva languirebbe come al solito. Arrivati a quasi metà giugno, infatti, le fiction sono terminate, le partite di campionato pure, e i vari programmi di intrattenimento hanno già chiuso i battenti. Dando invece uno sguardo a quanto accade oltreoceano il palinsesto sembra essere totalmente differente da quanto vediamo in Italia. A parte i programmi sportivi che seguono giustamente il loro corso di stagione, sono in dirittura d’arrivo alcune serie televisive di cui sentiremo sicuramente parlare e che presto potremmo vedere sui nostri canali. A farci incuriosire è la rivista Tv Guide che ha stilato una classifica delle anteprime dei programmi più interessanti che prenderanno il via quest’estate.

La prima di cui abbiamo sentito abbondantemente parlare è sicuramente Dallas, che sarà lanciata dal canale TNT il prossimo 13 giugno, mentre in Italia è già stata inserita nella programmazione di Canale 5 a partire da settembre. Come già segnalato non si tratta del remake della famosissima serie lanciata dalla CBS che ha incollato milioni di appassionati nel mondo tra la fine degli anni Settanta e l’inizio dei Novanta. I produttori infatti hanno spiegato che si tratta di un sequel in cui rivedremo alcuni dei protagonisti della versione originale: Larry Hagman (J.R. Ewing), Patrick Duffy (Bobby), Linda Gray (Sue Ellen), la quale si è detta molto contenta di tornare a lavorare per Dallas. Protagonisti di questa nuova serie sono comunque John Ross Ewing II, figlio di J.R., e Christopher Ewing, figlio di Bobby, che saranno naturalmente antagonisti.

foto-saving-hope

Dal 9 luglio invece, sempre su TNT, potremo assistere al ritorno dell’attore Eric McCormack nel ruolo del neuroscienziato Daniel Pierce, protagonista della serie tv Perception. L’ex Will Truman della fortunata sit-com Will & Grace è stavolta un genio intuitivo e capace di studiare attentamente l’animo umano che collabora con il governo federale per risolvere alcuni casi affatto semplici. Accanto a lui anche Rachael Leigh Cook, Arjay Smith e Kelly Rowan.

Longmire è invece la serie che dal 3 giugno è in onda sul canale A&E e che si basa sui racconti del mistero scritti da Craig Johnson. Walt Longmire, interpretato da Robert Taylor, cerca di ricostruire la sua vita dopo la morte della moglie. Grazie all’aiuto di sua figlia Cady (Cassidy Freeman), del vicesceriffo Victoria Moretti (Katee Sackhoff) e del suo migliore amico Henry (Lou Diamond Phillips), decide di candidarsi alla elezione di sceriffo di Absaroka County contro Branch Connally, un giovane deputato interpretato da Baily Chase.

Nato come spin-off di Closer che quest’anno chiuderà i battenti con la sua settima e ultima stagione. Major crimes sarà trasmesso dal canale TNT a partire dal prossimo 13 agosto. A vestire i panni del protagonista il capitano Sharon Raydor (Mary McDonnell) che diventa capo della divisione Major Crimes. Accanto a lei tanti altri volti noti di Closer.

Si cambia decisamente genere con Baby daddy, dal 20 giugno su ABC Family. Protagonista è il giovane Jean-Luc Bilodeau (Ben nella finzione) che diventa improvvisamente padre di una bambina lasciata davanti a casa sua da una ex fidanzata. Ad aiutarlo a cresce la piccola la madre di Ben, Bonnie (Melissa Peterman), il fratello Danny (Derek Theler), il migliore amico Tucker (Tahj Mowry) e l’amica Riley (Chelsea Kane), la quale ha una cotta per lui.

ABC Family proporrà partire dall’11 giugno anche la serie Bunheads, interpretata da Sutton Foster, già vincitrice di due Oscar del Teatro americano. Il suo personaggio è quello di una ex soubrette di rivista che molla Las Vegas per seguire suo marito nella provincia americana. Qui diventa insegnante di ballo nella scuola della suocera.

The newsroom è invece la nuova serie tv della prestigiosa HBO che dal 24 giugno proporrà il programma ideato dallo sceneggiatore premio Oscar Aaron Sorkin. Anche stavolta l’ambientazione è quella di un dietro le quinte della tv via cavo ACN mentre il protagonista è l’anchorman Will McAvoy interpretato da Jeff Daniels. The newsroom segna anche il ritorno in tv di Jane Fonda che è la proprietaria del canale televisivo.

Dal 7 giugno sulla NBC è già sbarcato Saving hope, medical drama canadese ambientato nel Toronto’s Hope Zion Hospital. A parlare in prima persona è Charlie Harris (Michael Shanks), capo-chirurgo del nosocomio in coma dopo un grave incidente. Nel cast anche Erica Durance che interpreta la dottoressa Alex Reid.

Un gradito ritorno è invece quello di Sigourney Weaver nella interessante serie Political animals in onda su Usa Network dal 15 luglio. Si tratta di una miniserie in sei puntate, in cui la ex first lady americana Elaine Barrish diventa Segretario di Stato dopo aver perso la candidatura per ricoprire la carica di Presidente degli Stati Uniti. Nel cast anche Carla Cugino, Ellen Burstyn e Ciarán Hinds.

Non proprio troppo fortunato nella sua carriera televisiva, l’attore Charlie Sheen (cacciato dalla sit-com Due uomini e mezzo) ci riprova con Anger management, trasmesso da FX dal prossimo 28 giugno. Questa volta Sheen è un terapeuta che aiuta i suoi clienti a risolvere i propri problemi con i conflitti e la rabbia. Inspirato all’omonimo film del 2003 con Jack Nicholson e Adam Sandler, Anger management presenta nel cast anche Selma Blair e Shawnee Smith.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *