Vasco Rossi a sorpresa: “Presto in tv”

By on giugno 1, 2012
Vasco pensa ad un programma televisivo

text-align: justify”>Vasco pensa ad un programma televisivoCosa farà Vasco Rossi da grande? Abbandonato il palco, suo terreno preferito per misurare l’empatia con le migliaia di fans che l’hanno seguito dappertutto, adesso il Blasco progetta il grande ritorno, dopo una lunga (e doverosa) pausa di riflessione. La musica è il sacro fuoco che continua ad animare le giornate di Vasco, ma le tante perle (spesso usate come cover nei talent show e nelle varie trasmissioni) di una carriera da leader della scena rock nazionale potrebbero fare da bagaglio per un esperimento che con le canzoni avrebbe apparentemente poco a che fare: un programma in televisione, col Blasco nelle vesti di conduttore/mattatore, tutto farina del sacco del creativo Bibi Ballandi. Tastando il terreno su Facebook, Vasco Rossi ha voluto rendere partecipi seguaci e amici di questa grossa novità che, a quanto pare, bolle in pentola da un po’ di tempo, essendo in atto un efficace “pressing” di quello che fu il suo primo manager. “Se me l’avesse chiesto qualcun altro mi sarei messo a ridere”, confessa il rocker di Zocca sulla sua pagina FB, “ma Bibi è stato il mio primo manager…”, pertanto l’idea di fare il salto sul piccolo schermo sarebbe una grossa tentazione, non una semplice provocazione.

vasco-rossi-parla-sul-web

Per conoscere tempi, modi e dettagli del progetto ci vorrà molta pazienza, anche perché sarà importante verificare le reali intenzioni di Ballandi, produttore televisivo di grande esperienza e molto attento alla “competitività” dei suoi programmi sul doppio binario della qualità e degli ascolti. La suggestiva idea prenderà corpo se i due vecchi amici, impegnati da trent’anni a questa parte su fronti diversi ma pronti a riavvicinare le proprie strade al momento giusto, troveranno lo stesso entusiasmo che all’inizio degli anni ’80 li portò a vincere (a dispetto di tanti feroci detrattori) la loro comune scommessa.

L’ennesimo colpo di scena nella carriera di Vasco Rossi sarebbe anche un toccasana per l’immagine della rockstar emiliana, segnata dal sofferto black out personale e professionale dopo decenni di successi ininterrotti. Nel mare magnum della programmazione televisiva, ogni idea innovativa è però un’arma a doppio taglio, data la triste sorte che talvolta ha colpito i programmi sperimentali, sebbene ideati o condotti da “big” dello spettacolo. Non sarà facile, neanche per il popolarissimo Vasco, pur dotato di un vasto repertorio musicale e di una spiccata verve da provocatore-opinion leader, “vincere e convincere” su un terreno nuovo e pieno di insidie. Come reagirebbero critici e pubblico (magari del prime time della Rai) alle temibili esternazioni a ruota libera del Blasco?

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *