Ale e Franz contro la Rai: “Con 10 milioni di euro ti fanno bastonare pure i cani!”

By on luglio 16, 2012
ale e franz giffoni 2012 mascotte madagascar

text-align: center”>ale e franz giffoni 2012 mascotte madagascar

In occasione del Giffoni Film Festival, il duo comico Ale e Franz si è tolto qualche sassolino dalla scarpa durante un intervista tenuta per raccontare la loro ultima esperienza di doppiaggio per i personaggi del film d’animazioneMadagascar 3: Ricercati in Europa” dal 21 agosto in tutti i cinema. Durante un masterclass realizzato per la manifestazione, hanno spiegato come mai, rispetto ad altre coppie di comici, la loro presenza in tv non è mai stata molto ciclica, soffermandosi sulla satira politica e sul ruolo della rete nazionale, ovvero la Rai.

Hanno detto: “Per dieci programmi che abbiamo fatto, ne abbiamo rifiutati 15… Devi scegliere: fare quello che ti piace o fare i soldi. Dicono che per entrare nell’ambiente devi fare per forza il film di Natale, ma noi ci siamo tirati fuori dal meccanismo… La tv è morta. L’unico aspetto positivo è che non ci sono più soldi nemmeno per produrre il trash: arriveremo al punto che i ragazzi pagheranno per entrare al Grande fratello. Tutto è deciso dagli sponsor a cui interessano solo gli ascolti. In Rai, se ti presenti con 10 milioni di euro, ti fanno fare pure un programma in cui bastoni i cani! La tv pubblica dovrebbe essere educativa, e che invece o copia la spazzatura degli altri o mette in onda cose mostruose…  programmi come Unomattina, in cui al massimo si parla del problema delle unghie scheggiate. Il pubblico ha il dovere di ribellarsi ed è ora che dica di no”. Parole forti ma si è parlato anche di satira politica…

ale-franz-aria-precaria-sala-dattesa

Preferiamo far fare satira politica a chi la sa fare“, aprono così il discorso che rapidamente viene smorzato da un tono più serio sulla situazione politica italiana. Il duo comico infatti afferma che vista la situazione attuale in cui si trova l’Italia gli mette molta tristezza e che proprio per questo, almeno per una volta, non ci sia assolutamente nulla da ridere: “è come ridere sulla gente malata, azzardano questo paragone. In ultima battuta, un pensiero su Zelig dove affermano che il programma funziona ma aveva necessariamente bisogno di una pausa. Oltre ai due artisti, alGiffone è attesissima Dianna Agron una delle protagonista di Glee interprete di Quinn Fabray.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *