Chi l’ha Visto? 4 Luglio, Iacchetti rilancia il caso Rognoni

By on luglio 5, 2012
Federica Sciarelli, ultima puntata di Chi l'ha Visto

text-align: justify”>Federica Sciarelli, ultima puntata di Chi l'ha VistoPer il pubblico di Chi l’ha Visto ormai Enzo Iacchetti non rappresenta più l’artista della risata capace di fare ironia su tutto e tutti, ma si è fatto apprezzare nell’insolita veste di battagliero presidente di un’associazione (“Per la verità su Patrizia Rognoni) che chiede di far luce sulla scomparsa di una sua amica di vecchia data. Il mistero della donna sparita da Castelveccana (Varese) il 16 Settembre del 2009, non ha trovato finora soluzione nè si sono registrati passi avanti nelle indagini, ragion per cui Iacchetti ha deciso di esporsi in prima persona per sollecitare un rapido cambio di passo nella gestione del caso. Il comitato per Patrizia, fondato pochi mesi fa su iniziativa di amici ed ex compagni di scuola della Rognoni (come appunto lo showman lombardo), ha provato a gettare un sassolino, con una raffica di raccomandate inviate alle autorità competenti (fino al Presidente della Repubblica) ed una ostinata campagna di sensibilizzazione, ma senza ottenere grossi risultati. Allo stato, rammenta amaramente Iacchetti nell’ennesima intervista raccolta da Chi l’ha Visto, è stata soltanto la trasmissione di Federica Sciarelli, insieme all’associazione Penelope a dare una mano nella battaglia per ritrovare Patrizia o quanto meno per riaprire il caso.

enzo-iacchetti-in-tv

Quello che allarma ed indispettisce il gruppo creato a sostegno della sessantenne del Varesotto, è il silenzio perdurante da parte della Procura, a fronte di insistenti richieste di ascolto amplificate da Iacchetti a più riprese e riproposte proprio ieri davanti alle telecamere di Rai Tre: “Ci sono delle persone importanti che dovrebbero da tempo essere interrogate, ma gli inquirenti non hanno inteso sentirle. E purtroppo non posso dire chi siano, ha aggiunto lo storico conduttore di Striscia La Notizia senza tanti giri di parole, mandando un segnale tutt’altro che distensivo a “tutti coloro che sperano nel silenzio, essendo questa l’ultima puntata di Chi l’ha Visto.

Il black out investigativo riscontrato nel caso Rognoni, purtroppo non è un’eccezione, perché spesso le ricerche degli scomparsi scontano un deficit organizzativo sin dall’inizio, come dimostrato da numerose storie raccontate da Federica Sciarelli in questi anni (tra gli ultimi, il giallo irrisolto di Roberta Ragusa). Il programma, giunto alla pausa estiva dopo dieci mesi di intensa attività, terrà aperta la finestra informativa sul web e naturalmente lascerà a disposizione del pubblico i centralini per le preziose segnalazioni sugli scomparsi. L’auspicio dei telespettatori di Chi l’ha Visto è che prima del rientro dalle vacanze di Federica Sciarelli e della sua redazione, alcuni dei misteri trattati in trasmissione possano essere risolti, a prescindere dall’aiuto (spesso decisivo) dei mass media.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *