Cristina Parodi da settembre su La7: “Parleremo di cronaca nera ma non saremo morbosi”

By on luglio 3, 2012

text-align: center”>Le sorelle Parodi

E’ la copertina di Tv, sorrisi e canzoni a sancire ufficialmente la reunion mediatica tra le sorelle Cristina e Benedetta Parodi, insieme da settembre su La7. La più grande delle due rappresenta il vero e unico colpo di telemercato di questa stagione: laureata in Lettere, dal ’90 Cristina approda in Mediaset e due anni dopo  lancia con il direttore Enrico Mentana il Tg5. Ma la sua fama è legata soprattutto a Verissimo – Tutti i colori della cronaca, il rotocalco di Canale 5 che con garbo si occupava di cronaca, tv e gossip senza ospiti e pubblico, ma costituito solo dalla conduttrice che lanciava i servizi dallo studio. Con l’arrivo di Paola Perego invece si trasformò in un talk show di dubbio gusto.

Da settembre Cristina Parodi sarà su La7 per condurre un programma – di cui il titolo è top secret – che andrà in onda dalle 14 alle 16, una fascia oraria sulla quale la rete Telecom non aveva mai investito sinora. La giornalista annuncia gli ingredienti del suo spazio: “Parleremo di cronaca nera ma senza essere morbosi, di temi leggeri come la moda per tutte le tasche e le taglie. E racconteremo l’Italia che funziona, nonostante la crisi”. E così la cronaca nera, quella sezione del quotidiano che risulta un tabù per il direttore del Tg La7 Enrico MentanaChicco ha evitato il più possibile servizi su Avetrana e Garlasco – farà il suo ingresso sulla rete di nicchia. Staremo a vedere quanto la Parodi saprà distinguersi dai suoi colleghi Rai e Mediaset.

Il fatto che a La7 ci siano Benedetta ed Enrico Mentana è una garanzia, però l’idea di creare un programma dal niente, come avevo fatto con Verissimo, è una bella sfida e mi dà un’energia incredibile” – confessa la Parodi senior al settimanale diretto da Aldo Vitali. Una bella sfida, se non altro perchè alle due la concorrenza è affollatissima: Raiuno emette il suo Verdetto Finale, su Raitre le edizioni regionali dei Tg, Retequattro va in onda con la ridimensionata Sessione Pomeridiana di Forum – senza pubblico e senza Marco Senise e Fabrizio Bracconeri – Canale 5 cala Centovetrine e soprattutto Uomini e donne.

benedetta-parodi

Intanto, alcuni rumors sul futuro di La7, attualmente sul mercato: pare che il debito di Telecom Italia sia enorme, ma nonostante tutto non manchino gli acquirenti come il gruppo L’Espresso e la favorita Al Jazeera. Sul fronte acquisti invece non ci dovrebbero essere intoppi per l’arrivo di Michele Santoro per il suo nuovo talk show – quest’anno ha condotto su multipiattaforma Servizio Pubblico – e addirittura potrebbe tornare Gianluigi Nuzzi con Gli intoccabili, il quale dopo la chiusura era dato come rubrica all’interno de L’infedele di Gad Lerner.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *