Fiction su Domenico Modugno, Beppe Fiorello: “Solo io potevo farlo”

By on luglio 27, 2012
foto beppe fiorello

text-align: justify”>foto beppe fiorelloAll’inizio dello scorso giugno sono cominciate le riprese della fiction dedicata al grande Domenico Modugno, prodotta dalla Cosmo Production Srl con Rai Fiction  in coproduzione con Europroduzione Srl e con il sostegno di Apulia Film Commission. Si lavora nei luoghi che furono più amati dall’artista, principalmente a Polignano a Mare (suo paese nativo), Bitonto, San Pietro Vernotico e Montalbano di Fasanio. La regia è affidata a Riccardo Milani, i panni di Modugno sono indossati da Beppe Fiorello (fra i più amati interpreti di fiction, storie forti e personaggi realmente esistiti) mentre Kasia Smutniak presta volto e corpo a sua moglie Franca Gandolfi.

Beppe Fiorello è fiero e felice di questo nuovo lavoro, ce la sta mettendo tutta e decide anche di mettere da parte la falsa modestia: “Solo io – afferma dalle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni – potevo essere Modugno: tra noi c’è una naturale somiglianza vocale e fisica anche a detta di sua moglie Franca, che mi ha dato la sua benedizione: mi ha permesso di strimpellare sulla chitarra di Mimmo e mi ha regalato l’onore di indossare la sua giacca, quella con cui vinse Sanremo nel ’58“. Prezioso indumento che Beppe ha utilizzato anche nella scena in cui canta Nel blu dipinto di blu, ed effettivamente il risultato è di grande impatto. “Tra l’altro – continua l’attore –  a Franca Modugno ho anche fatto uno scherzo: con una scusa le ho fatto vedere un video che ho sul cellulare, quello in cui Modugno canta Vecchio Frac. Lei lo ha visto tutto ma non si è accorta che a cantare non era Mimmo, ma io“. Accipicchia, addirittura? Beh, meglio così, a questo punto la curiosità di vedere il prodotto finale è davvero tanta.

beppe-fiorello

La fiction Rai su Domenico Modugno è ancora in fase di realizzazione ed è stata inserita nel palinsesto del 2013. Beppe, grandissimo fan del celebre cantante, oltre a possedere ottime doti canore (è una cosa di famiglia, evidentemente) e conoscere tutti i suoi brani, per prepararsi al meglio si è anche messo a studiare nuovamente la chitarra. Pochi mesi ancora e potremo vederlo…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *