Olimpiadi Londra 2012, Pellegrini shock: “Un anno di stop, non so se avrò ancora voglia di nuotare”

By on
Foto di Federica Pellegrini a Londra 2012

text-align: justify”>Foto di Federica Pellegrini a Londra 2012Ieri per Federica Pellegrini non è stata una giornata facile. Per la nostra campionessa azzurra, ancora una volta, la gara dei 400 stile libero non le porta bene e non le fa bene nemmeno alla condizione psicologica. La nostra atleta alle qualificazioni è arrivata al terzo posto nella sua batteria e si è classificata alla finale con il settimo tempo, peggio di lei aveva fatto la campionessa uscente Adlington. Federica però non sembrava preoccupata di questo piazzamento, anche se ha ammesso di aver accusato un po’ di stanchezza a metà gara, ma comunque si era dichiarata pronta a lottare specificando che sarebbe scesa in vasca aggressiva cercando di ottenere un buon risultato.

Purtroppo il risultato sperato non è arrivato e la Pellegrini ha chiuso la finale solo al quinto posto. Su di lei c’ erano tutte le speranze di medaglia degli italiani, ma come a Pechino la nostra Federica non è riuscita a portare a casa un buon piazzamento in questa specialità. Tanta delusione sicuramente per gli italiani, ma tutta la delusione è in Federica che intervistata ha lasciato delle dichiarazioni sicuramente inaspettate e che non portano di certo belle notizie ai fan della nuotatrice e campionessa olimpica italiana. Una dichiarazione shock che fa notare tutta la delusione della nostra campionessa italiana per questa gara andata male, Federica spiega di aver dato il massimo e che più di così non poteva davvero fare nella gara di ieri sera. Tutti sono già pronti a sperare nei 200 stile libero, ma lei ancora una volta non lascia molte speranze e afferma: “Ora ci sono questi 200 che non farò con uno spirito grandioso“.

federica-pellegrini-allenamento-londra-2012

Poi Federica ha dato una notizia che non piacerà di certo a tutti i tifosi italiani e che di certo non farà bene allo sport italiano se venisse confermata. La Pellegrini ha deciso di prendersi un anno di pausa dopo questa grande competizione, ma è il suo commento a questa decisione che fa tremare tutti i suoi tifosi: “A questo punto penso di aver bisogno di un anno di stacco, poi l’anno dopo vedremo se avrò ancora voglia di nuotare“. Speriamo che alla nostra campionessa torni la voglia di combattere e di gareggiare e intanto noi tiferemo per lei proprio oggi nei 200 stile libero(qui il programma completo della giornata).

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *