Paola Ferrari querela il social network Twitter: “ricevo troppi insulti”

By on luglio 5, 2012
paola ferrari twitter querela insulti

text-align: justify”>paola ferrari twitter querela insulti

Il mondo dei social network non è fatto per tutti, specialmente se sei un personaggio pubblico e ti metti in gioco su Twitter. Scandalo a nome di Paola Ferrari che in un impeto di rabbia ha deciso di querelare nientepopodimenoché il popolare sito di twittatori per le numerose ingiurie arrivate al suo profilo. Secondo la conduttrice di programmi sportivi, il social incentiva i suoi utenti ad ironizzare malignamente sugli altri anche in forma anonima. Tutto è partito a causa delle seguitissime trasmissione sugli europei di calcio 2012 che hanno dato modo ai tweeps di poter ironizzare sugli interventi di chirurgia estetica.

L’annuncio di questa querela a Twitter è stata confermata da lei stessa da Klaus David, dicendo che: “Il web non può diventare solo una bacheca della diffamazione anonima, dell’insinuazione volgare e del razzismo solo perché nel Web c’è la libertà di espressione. Non è giusto usare la rete e i social network per insultare le persone, senza la possibilità di un contraddittorio, e questo accade soprattutto con Twitter. Se il Web e i blog vogliono giocare un ruolo serio nell’informazione, allora devono comunque attenersi alle regole deontologiche di base e alle norme civili che valgono fuori dalla rete. Nessuno si riunisce pubblicamente per diffamare o insultare qualcun altro o, se lo fa, aper lo meno è passibile di denuncia…. La cosa vale anche per Twitter. Se dovessi ricevere un giusto risarcimento per i danni recati alla mia immagine professionale e personale, per altro costruita con il lavoro negli anni, tutto l’ammontare andrà ai terremotati dell’Emilia, gente… che merita a prescindere per la compostezza e il coraggio che mostra…

Paola-Ferrari-Stadio

Secondo voi, come ha risposto il popolo della rete? Ovviamente prendendola in giro ancor di più: “Se Paola Ferrari veniva insultata con raccomandata querelava le Poste?“, questo è il tweet fra i più ripubblicati del momento l’hashtag #QuerelaconPaola. Purtroppo le la giornalista sportiva non ci sono altre parole per descrivere quanto sia sbagliato un cmoportamento del genere; se proprio si vuole denunciare qualcuno, al massimo, le consigliamo di andare a cercare chi l’ha insultata; i siti non centrano niente.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. Pingback: Paola Ferrari contro Sabrina Gandolfi | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *