Sailor Moon, è ufficiale l’arrivo di una nuova serie nell’estate 2013

By on luglio 7, 2012

text-align: center”>Sailor Moon torna nel 2013

A vent’anni dalla nascita è stata finalmente annunciata una nuova serie dell’anime giapponese Sailor Moon, il capolavoro partorito dalla geniale mente di Taoko Takeuchi: la dichiarazione è stata effettuata al Japan Expo tenutosi in Francia in occasione di un concerto delle Momoiro Clover Z. Il gruppo di Idol ne interpreterà la colonna sonora, come nelle passate stagioni del cartoon. Non è dato sapere al momento di che cosa vedremo: si tratterà di una prosecuzione della quinta stagione? Si tratta di un remake e quindi una riscrittura degli eventi più o meno fedele alla versione originale?

All’evento erano altresì presenti Kotono Mitsuishi e Tohru Furuya voci di Sailor Moon e Tuxedo Mask nel primo anime di Sailor Moon, ma tuttavia non ci sono state conferme nè tantomeno smentite circa una loro partecipazione al progetto. Durante l’evento musicale Fumio Osano, che è l’editor della Kodansha, ha tenuto a precisare che questo progetto nuovo di zecca è legato non alla realizzazione di un film per l’homevideo o il cinema, bensì per una serie tv. Inoltre, non si ha alcuna intenzione di comunicare altro sulla metodologia di trasmissione perchè pare che la messa in onda andrà in contemporanea internazionale.

Serializzato dal 1991 al 1997 sul magazine Nakayoshi di Kodansha e divenuto raccolta in 18 tankobon, rieditati di recente anche in Italia da GP Publishing in edizione bunkoban da 12 volumi, a cui sono seguite le short stories e lo spin-off Codename: Sailor V, Sailor Moon arriva a guardagnarsi la fama internazionale con la versione animata di Toei Animation: cinque serie, tre film per il cinema e vari special, sono trasmessi negli anni Novanta sulle reti Mediaset. Il  cartone è uno dei pochi ad essere andato in onda su Canale 5, Rete 4 e Italia Uno. Un altro gradito ritorno dopo i cartoon vintage del mattino di Italia Uno, oltre che del karaoke su Super!

sailor-moon-bunny

Peccato però che nel nostro Paese l’anime di Sailor Moon sia stato oggetto spesso e volentieri di censura a causa di presunte scene di violenza, ma soprattutto sono state tagliate delle scene che sembravano esibire degli amori omosessuali: per esempio? Basti prendere in esame il caso di Sailor Uranus e Sailor Nettuno (ma anche la protagonista Bunny sembrava non essere insensibile al fascino della prima). Per non parlare dell’aver fatto passare il cattivo Zakar per donna, altrimenti ci sarebbero stati dei problemi per l’amore nei confronti di Lord Kaspar.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

One Comment

  1. cristina

    luglio 26, 2012 at 00:12

    Salve a tutti sono molto felice ke i digimon e sailor moon ritornano su tv ma INSOMMA BASTA LE CENSURE! Siamo in libertà! Volete come le regole severe come la religione mussulmana? (senza offesa) Ai miei tempi li guardavo senza le censure e me li ricordo perfettamente e non c’è di male sapete perchè?! anke in realtà è uguale (c’è l’omosessuale, violenza, droghe, sesso, ecc) Invece sui cartoni animati sono sempre più speciali! Mi ha fatto crescere per bene ma vedo poverini quei bimbi di adesso non li ho mai visti ke si comportano come le puttane e si credono come adulti? (scusa x la volgarità) Per questo non mi è piaciuto per niente e vorrei ritornare dal 80 fino al 2000! Quando vi vedo mi fate incazzare! Xkè mi mancano troppo i vecchi cartoni animati sui canali rai due, rai 4, rai 5, italia uno e mtv! Grazie e scusa x il mio sfogo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *