Sanremo 2013, torna il progetto Area Sanremo per le Nuove Proposte

By on luglio 26, 2012

text-align: center”>Area Sanremo 2013

Ritorna Area Sanremo l’unico contest che porta i Giovani al Festival di Sanremo, condotto il prossimo anno dal ligure Fabio Fazio. Prende il via così la ricerca dei nuovi talenti in vista di Sanremo 2013, le cui iscrizioni si chiuderanno entro il 15 settembre. “A seconda del numero di partecipanti alla Categoria Giovani che verrà deciso da Fabio Fazio e dal direttore artistico del Festival c’è la possibilità di inserire anche tre o quattro ragazzi selezionati da Area Sanremo“, dice il capo struttura Paolo Giordano.

Giordano (giornalista de Il Giornale e visto alla corte degli Amici di Maria De Filippi) organizza le commissioni di valutazione per la scelta dei nuovi talenti tra SanremoLab per i brani di lingua italiana e SandremoDoc per i brani in lingua dialettale, Il Responsabile Artistico- Musicale Bruno Santori – tra l’altro uno dei più noti direttori d’orchestra visti al teatro Ariston nelle ultime edizioni – è impegnato nell’organizzazione dei corsi tenuti dagli insegnanti selezionati tra i migliori professionisti del mondo della musica e dello spettacolo. Alla fine delle selezioni le Commissioni di Area Sanremo proclameranno i vincitori che sosterranno una audizione davanti alla Commissione Rai che sceglierà gli artisti che parteciperanno al Festival di Sanremo.

“I ragazzi si presentano davanti alle commissioni affidandoci i loro sogni sulle mani tra sogni, ingenuità e talvolta con pregiudizio. Tutti dovranno presentare brani inediti. Sto lavorando ai nomi che faranno parte delle Commissioni che saranno di prim’ordine e soprattutto artisti musicali perché è giusto che chi si presenta ad Area Sanremo sia sicuro che venga giudicato da professionisti del settore. E’ un compito arduo che impiega anche sei giornate di seguito, per questo sto cercando di sondare le disponibilità tra chi può far parte del progetto. Alcuni sono stati confermati , altri saranno nuovi e si aggiungeranno delle sorprese” – spiega Paolo Giordano.

area-sanremo

Il vicesindaco di Sanremo Claudia Lolli è contentissima per la designazione di Fabio Fazio come gran cerimoniere del Festival di Sanremo anche perché ligure”, e si augura massima e piena collaborazione con la farraginosa macchina dell’organizzazione per iniziare a mettere le basi di una manifestazione di successo. Provvisoriamente non si sa nulla circa il direttore artistico musicale (che poi avrà voce in capitolo anche sulla Commissione Rai), “di certo ci incontreremo dopo le ferie estive per definire i dettagli“. E’ sicuro invece che in prima fila ci sarà Giancarlo Leone, il direttore Intrattenimento della Rai. Per tutte le informazioni sul bando di concorso www.area-sanremo.it.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *