Simona Ventura denuncia Selvaggia Lucarelli: “Sei una mera blogger, sono io la star di successo!”

By on luglio 20, 2012
selvaggia lucarelli simona ventura querela

text-align: center”>selvaggia lucarelli simona ventura querela

La blogger più pungente del giornalistmo italiano Selvaggia Lucarelli ha colpito di nuovo. Dopo il caso Schettino che ha visto protagonista Twitter e il conduttore di Quinta Colonna Salvo Sottile, questa volta però è scattata addirittura la denuncia. La persona colpita dagli articoli satirici della blogger è stata Simona Ventura che è rimasta molto indispettita da un articolo pubblicato sul quotidiano online Libero, per cui la Lucarelli scrive. La notizia arriva oggi con molto ritardo rispetto alla pubblicazione del sagace articolo sull’avventura Hollywoodiana della conduttrice e giudice di X Factor.

La Lucarelli scrisse :”Le strisce giornaliere su Sky non erano neppure il peggio, perché la Ventura ha infarcito di imperdibili video da Los Angeles anche la sua web tv. È lì che ha dato il meglio Il taglio è più o meno quello di Serena Garitta inviata per Pomeriggio 5, e cioè la Cenerentola con quello stupore provincialotto che sbarca a Hollywood e fa la via crucis di tutti gli stereotipi e le pacchianate da viaggio di nozze“.

selvaggia-lucarelli-twitta-nel-backstage-la3

Dagospia ha rincarato la dose :”Non fate satira sulla Ventura perché se s’incazza so’ dolori! La Mona inviperita, infatti, ha querelato Libero, il direttore Belpietro e Selvaggia Lucarelli per un articolo tagliente ma innocuo, sulla sua videotrasferta a Hollywood, per conto di Sky, per seguire la Notte degli Oscar… la Ventura non ha apprezzato il pezzo-sfottò che descriveva le sue cine-corrispondenze come a metà tra National Geographic e Tele Ciociaria”.

La bionda conduttrice in definitiva ha chiesto ai giudici un risarcimento per danni morali per la cifra di 200mila euro, somma da aggiungersi ad un altro risarcimento richiesto dal padre della Ventura che è il realizzatore e gestore del sito SimonaVentura.Tv dove appunto andavano in onda i clip video incriminati. La conduttrice ha inoltre commentando la questione liquidando la blogger come una “mera blogger che fa programmi in ruoli secondari mentre io sono una star di gran successo...”.

Cara Ventura, dov’è finita la sala libertà di parola? Com è che dice anni fa? Ah già! A chi tocca, non si ingrugna!

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *