Su La5 arriva “Donne in festa”: ecco come partecipare

By on luglio 27, 2012

text-align: justify”>Donne in festa: nuovo programma al femminile di La5Con il moltiplicarsi a dismisura dei canali televisivi in seguito allo switch off digitale, ormai completo in quasi tutte le regioni d’Italia non senza problemi tecnici, i canali dedicati all’universo femminile o comunque rivolti ad un target prevalentemente composto da donne più o meno giovani, stanno consolidando il proprio successo. Tra questi, La5 è sicuramente l’esperimento più riuscito: inaugurato poco più di due anni fa come il “canale rosa” dell’offerta generalista Mediaset, gli ascolti hanno premiato la gestione di Massimo Donelli, direttore della rete. Partito come un collage di riproposizioni di vecchie serie tv, repliche delle soap della rete ammiraglia Canale5, film sentimentali e fiction di successo, l’offerta di La5 si è ampliata sempre di più. Non senza polemiche, a dire il vero, visto che molti format sono evidentemente “ispirati“, per usare un eufemismo, a produzioni della concorrenza.

Non è difficile rintracciare in programmi come Che trucco! con Tamara Donà e Cambio casa cambio vita con Andrea Castrignano, entrambi riconfermati per la prossima stagione televisiva, i riferimenti agli omologhi successi del canale Real Time, rispettivamente Clio Make Up e Vendo casa disperatamente (di cui peraltro Castrignano è stato anche protagonista). Ma stavolta anche La5 punta a stupire il pubblico, e soprattutto a cercare un contatto diretto con quel target femminile tanto inseguito. Dalla presentazione ufficiale di una sorta di palinsesto con tutti i programmi che saranno in onda dal prossimo autunno, tra reality show, cinema e serie tv, è spuntato anche una specie di people show che intende portare su La5 le donne italiane. Ecco come partecipare.

foto-la5

Da lunedì 30 luglio, le telespettatrici di La5 potranno inviare i video delle loro feste tra amiche a www.16mm.it: i filmati più esilaranti saranno protagonisti del nuovo programma in arrivo in autunno, che si chiamerà proprio Donne in festa. Non proprio una sorta di Paperissima al femminile, almeno per quanto riguarda la struttura del programma, ma quasi: i contenuti saranno selezionati tra quelli che raccontano meglio le sfaccettature del divertimento dell’universo femminile. I filmati adatti al programma possono riguardare feste di compleanno o di laurea, addii al nubilato, party tra amiche: insomma, qualunque reunion al femminile volta a festeggiare un evento speciale potrebbe essere scelta come protagonista di una delle puntate di Donne in festa (purchè le protagoniste del video, ovviamente, siano maggiorenni). Ma ci sarà davvero da divertirsi a guardare da casa? L’esperimento parte a settembre, staremo a vedere.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *