Tom Cruise e Katie Holmes: le prime richieste del divorzio

By on luglio 9, 2012

text-align: center”>le prime richieste del divorzio

Il divorzio dell’anno è sicuramente quello che vedrà come protagonisti Tom Cruise e Katie Holmes. La coppia hollywoodiana, sposatasi circa cinque anni fa in Italia, ha voluto porre finequesto matrimonio. In realtà la decisione è stata presa soprattutto da Katie Holmes fortemente preoccupata dall’influenza che Scientology potesse avere sulla piccola Suri. A quanto pare infatti Tom Cruise, seguace di questa particolare disciplina religiosa, voleva iscrivere la figlia alla Sea Organization, un camp che fa parte proprio dell’associazione Scientology. Katie Holmes non se l’è sentita di far approfondire tale cultura alla figlia, anzi vivamente spaventata e preoccupata ha preferito lasciare il marito e trasferirsi a New York.

Il 17 luglio, proprio nella Grande Mela, ci sarà la prima udienza di questo divorzio e Katie Holmes ha già in mente le sue richieste da proporre agli avvocati di Tom Cruise. Prima di tutto l’attore deve accollarsi tutte le spese che Katie Holmes sta sostenendo in questo suo nuovo appartamento, poi si parlerà della custodia legale della figlia e della suddivisione del gigantesco patrimonio di Katie Holmes e Tom Cruise. A quanto pare la volontà dei due attori hollywoodiani è quella di cercare di rendere meno complicato possibile tale divorzio, riuscendo insomma ad accordarsi in modo anche piuttosto semplice.

In realtà non sembra essere tutto così facile, visto che già i legali di Tom Cruise hanno protestato per la sede in cui avverrà la prima udienza di questo divorzio, scelta ovviamente da Katie Holmes. Secondo gli avvocati dell’attore hollywoodiano ad occuparsi del divorzio dovrebbe essere il tribunale della California, dove la coppia ha sempre vissuto. La principale richiesta di Tom Cruise però riguarda ovviamente la possibilità di ottenere dei permessi di visita per vedere la sua bambina. Chiaro che al momento le acque non sembrano essere poi così tranquille, entrambi gli attori potranno dare vita ad un divorzio davvero stellare, ovviamente per i costi e per la divisione dell’immenso patrimonio.

Intanto Katie Holmes si sta godendo felicemente la sua vita a New York con la piccola Suri e chissà che non possano esserci nuovi lavori interessanti. Ricordiamo infatti come Tom Cruise vietò a Katie Holmes di partecipare al sequel di Dawson’s Creek, ora che non dovrà più dare conto all’ormai ex marito sicuramente l’attrice potrà prendere decisioni totalmente differenti in campo lavorativo.

About Lucia D Antuono

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *