Tv estiva tra viaggi e documentari: ripartono questa sera “Missione Natura” e “Alle falde del Kilimangiaro”

By on luglio 8, 2012

text-align: center”>

In estate la programmazione televisiva si adatta alle abitudini e ai ritmi di vita dei telespettatori, e le varie reti cercano di assecondarli proponendo programmi interessanti e possibilmente che abbiano a che fare con viaggi e luoghi da esplorare.

Sull’onda di questa convinzione, La7 sceglie di far ripartire – da questa sera per 10 puntate – “Missione Natura”, trasmissione naturalistica e documentaristica presentata dal biologo Vincenzo Venuto, che ogni domenica mostrerà al pubblico le meraviglie del mondo e  alcune specie di animali molto rare e non facilmente reperibili. Questa sera sarà la volta della tartaruga liuto, particolare specie di rettile (il più grande del mondo) che vive in Gabon. L’unico momento in cui è possibile avvicinare e osservare questo grande animale si verifica quando le femmine tornano sulle spiagge a deporre le uova. Venuto, oltre a riproporre questo momento imperdibile, immortalerà le bellezze nascoste di questo Paese non molto conosciuto, attraverso i suoi abitanti e le numerose risorse di queste terre. Ad accompagnare il conduttore nelle sue scoperte ci sarà anche il documentarista David Attenborough, che cercherà di delineare le origini della vita sulla Terra, attraverso ricostruzioni minuziose di alcuni dettagli e delle specie che popolavano in nostro Pianeta 600 milioni di anni fa.

Su Rai 3 invece – a partire dalle 21.00 –  ci sarà spazio per la storica trasmissione che da anni accompagna i telespettatori Rai in dettagliati viaggi virtuali in giro per il mondo: “Kilimangiaro – Gli incontri ravvicinati di Licia Colò”.

vincenzo-venuto-missione-natura-foto

Il programma, originariamente in onda in versione pomeridiana, sbarca da questa sera in prima serata per scortare gli affezionati spettatori attraverso mete inusuali sia in Italia che nel mondo. Nuovi luoghi, persone e culture differenti si alterneranno sullo schermo per farci viaggiare con la fantasia, anche seduti sul nostro divano. Licia Colò ospiterà Carole Bouquet, attrice che ha ispirato Luis Brunel e grande amante dell’Italia; Filippo La Mantia, che documenterà le caratteristiche dei piatti tipici dei Paesi sparsi per il Mediterraneo; e Umberto Pellizzari, campione mondiale di apnea. Tra i luoghi che sarà possibile vedere nella puntata di oggi ci sono Sicilia e Ravenna per quanto riguarda le bellezze nostrane; mentre Salvador de Bahia in Brasile, Costa Licia (Turchia) e la Regione del Kerala in India ci mostreranno usanze e bellezze paesaggistiche presenti all’estero.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

2 Comments

  1. Valerio

    luglio 9, 2012 at 18:12

    Non è del tutto esatto ricondurre Il Kilimangiario ad una logica di assecondamento del pubblico estivo. Vorrei umilmente ricordare che la trasmissione di Licia Colò va in onda anche nel periodo che va dall’autunno alla primavera, ogni anno, di domenica pomeriggio, sempre su RaiTre.

  2. Mara Guzzon

    luglio 10, 2012 at 13:50

    La mia “logica di assecondamento del pubblico estico” si riferiva a questo nuovo ciclo di puntate trasmesso in prima serata a partire da luglio, e non esclude il fatto che il programma vada in onda anche durante le domeniche pomeriggio autunnali

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *