American Horror Story 2 Asylum: le foto dei personaggi e spoiler

By on agosto 30, 2012
american horror story 2 locandina

text-align: center”>american horror story 2 locandina

In attesa dell’uscita della seconda stagione di American Horror Story 2 intitolato Asylum che verrà trasmesso dal 17 ottobre negli Stati Uniti su FX, sono finalmente uscite alcune foto promozionali che mettono in risalto le peculiarità dei personaggi della serie tv statunitense caratterizzata da un ricco cast di attori, molti già visti nella prima serie di American Horror Story. Tanti infatti gli interpreti che prenderanno parte a questa seconda stagione, che si discosterà completamente dalla prima, infatti, come già anticipato, sarà ambientata in un ospedale psichiatrico degli anni 60.

Ci sarà Adrian Levine che sembra interpreterà il ruolo di un fotoreporter, Chloe Sevigny paziente del manicomio, Evan Peters ammenettato da due poliziotti perché accusato di aver ucciso la moglie, James Cromwell nelle vesti del gestore dell’ospedale, Jenna Dewan in abito da suora, Sarah Paulson nel ruolo di giornalista, Zachary Quinto che interpreterà invece uno psichiatra, Jessica Lange nei panni di una suora e Joseph Fiennes in quelli di un prete, come potete vedere dopo il salto in cui vi riveleremo anche qualche spoiler della tanto attesa serie tv americana.

adrian-levine

L’ istituto psichiatrico, che sarà caratterizzato dalla presenza di criminali instabili, si chiamerà Briarcliff Manor, nome della città in cui si trova,  e sarà altrettanto terrificante come la casa infestata dai fantasmi degli Harmon  della prima stagione. Ebbene si perché tanti personaggi inquietanti si muoveranno tra i suoi corridoi come la suora sadica impersonata da Jessica Lange, il titolare dell’Istituto l’ ex nazista Dottor Arden interpretato da James Cromwell che in gran segreto fa degli esperimenti diabolici sui pazienti della clinica tanto da aver prodotto una serie di mutanti, che si rufugiano al di fuori nella foresta. Tornerà anche Bloody Face, che nella prima stagione indossava una tutina in lattice che in questa nuova stagione viene descritto come un mostro che indossa una maschera fatta con la pelle delle sue vittime, un negligè nero e dei guanti lunghi da sera per un risultato davvero terrificante.

E a sentire il creatore della serie Ryan Murphy, pare che anche stavolta sia stato ispirato dalle sue paure più recondite:  “Io ho paura degli alieni, dei nazisti e delle suore, sarà un perfetto stufato di orrore e paura. La cosa bella è che potremo spingerci fin oltre il limite perchè con la FX è possibile farlo. D’altronde non penso che chi ci segue abbia voglia di un intrattenimento ‘pacifico’, io sono convinto che vogliano essere spaventati. Ogni anno lo show è una miniserie differente, abbiamo bisogno di un attore-attrice protagonista e di un qualcosa da ‘infestare’, l’anno scorso si trattava della famiglia, della casa, quest’anno si tratta del luogo di lavoro”. Stando dunque alle anticipazioni, l’attesa cresce, anche se ancora non esiste una data precisa in cui American Horror Story 2 Asylum  sarà trasmesso in Italia…ma di certo non tarderà ad arrivare!

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *