Belen Rodriguez: “Nessuno mi può giudicare: io non sono mai stata volgare”

By on agosto 17, 2012
Foto di Belen Rodriguez servizio fotografico sexy

text-align: justify”>Foto di Belen Rodriguez servizio fotografico sexyBelen Rodriguez torna a far parlare di se con un’ intervista a Il Giornale dove parla un po’ degli eventi e dei gossip che l’ hanno vista protagonista in questi mesi. La ragazza ha scelto Milano per passare il mese di agosto, la showgirl spiega che le piace molto questa città perché molto silenziosa, ma sempre viva e soprattutto perché la sera ci si può divertire e perché ci abita Stefano De Martino. Il ragazzo che si è innamorato di lei è stato anche lui travolto dalle polemiche che hanno investito Belen, ma lui che la ama veramente ha superato qualsiasi critica. Belen ha spiegato al quotidiano che la storia con De Martino va a gonfie vele e che tutte le voci che li vedevano in crisi sono assolutamente false. Belen spiega che non hanno voluto smentire perché sarebbe stato inutile, lei sa che alla fine è anche il prezzo della popolarità e quindi accetta che i giornali parlino di lei e spiega che non c’è nessun’ altra alternativa.

Belen poi ha parlato dello scoop che ha visto lei e il suo fidanzato protagonisti dei giornali negli ultimi giorni, si parlava infatti di una denuncia per aver aggredito un paparazzo. La ragazza ha spiegato che anche in questo caso sono state raccontate molte bugie, infatti, racconta di essersi sentita aggredita, ma soprattutto che la storia è stata come al solito ingigantita. Belen chiarisce che anche in questo caso ha voluto tacere, anche se poi ammette di soffrire a vedere che i giornali costruiscono delle storie per screditarla.

belen-rodriguez-fischiata-ad-amici-11

Poi torna a parlare della sua storia con Stefano e spiega che non c’ era nulla di calcolato nella loro storia, ammette di essersi innamorata e di non aver potuto fare niente perché non si può di certo comandare il cuore. Sulle polemiche della famosa farfallina Belen arriva finalmente a sfogarsi: “È la solita storia, io sono ormai un punching ball , il sacco su cui fare a pugni durante gli alle­namenti di boxe. Mi tirano sempre dentro, ma io non cre­do di essere mai stata volgare anche se con una scollatura o uno spacco, la volgarità non fa parte della mia persona, o almeno credo. […] Fin­ché io faccio la mia vita, senza di­pendere da nessuno, senza far male a nessuno, nessuno mi può giudicare“.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *