Gino Paoli dichiara: “Parteciperò al Festival di Sanremo 2013, me l’ha chiesto Fazio!”

By on agosto 18, 2012
gino paoli concorrente festival di sanremo 2012

text-align: justify”>gino paoli concorrente festival di sanremo 2012

Per la serie “diamo spazio ai giovani”, dopo avervi annunciato che Lino Banfi tornerà in tv nel ruolo di Nonno Libero ne Un medico in Famiglia, possiamo già svelarvi che fra i prossimi concorrenti del Festival di Sanremo dovrebbe esserci anche Gino Paoli. A svelare la notizia ci ha pensato lo stesso cantautore durante un rapido scambio di battute con il direttore artistico del Ravello Stefano Valanzuolo. Nella breve chiacchierata ha parlato del suo rapporto con la televisione italiana che dice di non gradire affatto tanto da esclamare che la tv odierna non viene utilizzata come dovrebbe e che, al contrario, ha un grosso potenziale inespresso.

Proprio da qui, ha parlato di Sanremo: “Proprio per questo non mi piace andarci ma faccio un’eccezione solo quando è qualche amico a chiedermelo… Fabio Fazio mi ha chiesto di andare al prossimo Sanremo. Lui, appunto, è un amico. Le idee ci sono ma sono solo emozioni, per ora. Il difficile, in un periodo come questo, durante il quale mi sembra di essere sott’acqua e di non avere speranza di luce, è tradurle in qualcosa di concreto come una canzone. Dall’acqua però, prima o poi bisogna riemergere. E’ necessario intravedere un orizzonte anche in un momento brutto. Per quanto questo orizzonte sia difficile da trovare, oggi, io mi ostino a cercarlo. Tutti mi reputano un pessimista: io, al contrario, penso di essere un ottimista. Credo, cioè, ci sia sempre un amico al bar pronto a cambiare il mondo

gino-paoli-canta

Sebbene sia ancora presto, in quest’ultimo periodo si sta parlando con insistenza del Festival della Canzone Italia, soprattutto per il nuovo regolamento riveduto e corretto dal nuovo conduttore Fabio Fazio che dopo due anni di fila ruba la conduzione a Gianni Morandi; per non parlare della tanto chiacchierata partecipazione di Laura Esquivel de “Il Mondo di Patty” come cantante in gara (un’argentina nel festival della musica italiana?) o della partecipazione in veste di valletta della conduttrice del Grande Fratello Alessia Marcuzzi. Ultimi temi, ma non per importanza, sono la possibile presenza di monologo politico a cura di Roberto Saviano e uno, un po’ più divertente, di Luciana Littizzetto.

Mancano ancora sei mesi ma… Sanremo è Sanremo.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

2 Comments

  1. Martina

    agosto 19, 2012 at 01:06

    “Un’argentina nel festival della musica italiana?”. Dico, ma vi informate prima di scrivere? Mai sentito parlare di Lola Ponce? Un festival lo ha anche vinto. E poi, come se fosse l’unica straniera, nel caso, che ha partecipato a Sanremo. C’è una lista lunghissima, ma potrei ricordarne solo alcuni più famosi: Morris Albert (brasiliano), Roberto Carlos (brasiliano, anche lui vincitore), Bertin Osborne, Middle of the Road (Scozia), Frida Boccara (Francia), France Gall (Francia), Plastic Bertrand (Belgio, con un pezzo in francese, per giunta), Amii Stewart (Usa), Sally Oldfield (Gran Bretagna), Mouth and Mac Neal (Olanda)…. Inoltre, non c’è niente nel regolamento che vieti la presenza di artisti stranieri, purchè cantino in italiano. Quella di pensare che si debba tutto chiudere attorno all’Italia, è una cosa tipica di noi italiani. In tutta Europa, nei festival nazionali, non si fa differenza con le nazionalità degli artisti, e a dire il vero, nemmeno con le lingue.

  2. makaco

    agosto 19, 2012 at 15:56

    gino paoli è un grande!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *