Juventus, la conferenza stampa di Antonio Conte sul calcioscommesse in diretta tv alle 15.00

By on agosto 23, 2012
Conte, squalifica di 10 mesi

text-align: center”>Conte, squalifica di 10 mesi

L’aveva promesso, ed ogni promessa è debito: “Alla fine parlerò io“, aveva ribadito il tecnico bianconero Antonio Conte alla vigilia della sentenza di primo grado del tribunale sportivo. Una sentenza che aveva sancito una prima condanna, per omessa denuncia, a dieci mesi di squalifica per doppia omessa denuncia per fatti risalenti ai tempi in cui Conte allenava il Siena. E nonostante si puntasse al proscioglimento o almeno ad un sostanziale sconto della pena per il secondo grado, grazie anche ad un team di avvocati rafforzato dalla presenza di Giulia Bongiorno, la sentenza di ieri ha confermato la squalifica, prosciogliendo il tecnico per la presunta combine di Siena-Novara ma aggravandogli di fatto la pena per Albinoleffe-Siena. Dura la reazione dell’ambiente juventino, che, tramite un comunicato stampa del Presidente Andrea Agnelli, ha ribadito quanto già espresso in precedenti occasioni: ovvero la totale estraneità di Conte rispetto alle vicende legate calcioscommesse, l’incongruenza di molte dichiarazioni e situazioni descritte dall'(unico) accusatore Carobbio, una giustizia troppo arcaica ed evidentemente anti-juventina, la totale fiducia nei confronti del tecnico salentino e del suo vice Alessio -che invece sarà squalificato per sei mesi anziché per gli otto previsti dal primo grado- e l’imminente ricorso al Tnas, l’ultimo grado di appello contemplato dal diritto sportivo. Nulla da fare sul fronte Bonucci-Pepe: prosciolti anche in secondo grado, con buona pace del procuratore federale Palazzi, che si è visto respingere praticamente tutti i suoi ricorsi.

Chi pensa che le vicende giudiziarie di questa estate possano condizionare la nostra stagione, ha fatto male i suoi conti” ha tuonato Agnelli. La conferenza stampa, che verrà seguita dal centro sportivo juventino di Vinovo, è attesissima da tutti i tifosi juventini, che di certo non hanno fatto mancare l’appoggio incondizionato nei confronti del tecnico che ha riportato la “Vecchia Signora” sul tetto d’Italia. E che, lo ricordiamo, potrà comunque continuare ad allenare la sua squadra durante la settimana, ma non potrà essere in panchina surante le partite ufficiali (a sostituirlo ci penserà Massimo Carrera, che ha già esordito in Supercoppia e ne Trofeo Berlusconi, vincendoli entrambi). Oltre al diretto interessato, interverranno anche il vice Angelo Alessio e gli avvocati Giulia Bongiorno, Antonio De Rensis e Luigi Chiappero, che risponderanno alle domande dei giornalisti presenti: per seguire l’evento in web streaming, è necessario collegarsi con il sito ufficiale della Juventus raggiungibile tramite questo link oppure seguirlo in diretta tv su Sky Tg 24. Continuate a seguirci anche qui su LaNostraTv, a breve pubblicheremo un nuovo post con le prime dichiarazioni da Vinovo.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *