Olimpiadi Londra 2012: medaglia d’oro per l’ Italia nel fioretto femminile a squadre

By on agosto 2, 2012
Foto di Errigo, Vezzali, Di Francisca fioretto femminile a squadre

text-align: justify”>Foto di Errigo, Vezzali, Di Francisca fioretto femminile a squadreE’ ancora una volta il fioretto a regalarci un’ altra medaglia alle Olimpiadi di Londra 2012. Dopo aver dominato il podio dell’ individuale, le nostre fiorettiste Valentina Vezzali, Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca salgono sul gradino più alto del podio nella prova a squadre regalando la quarta medaglia d’oro all’ Italia. Le nostre atlete confermano ancora una volta il momento d’ oro del fioretto femminile italiano, in un torneo a squadre praticamente dominato. La scherma italiana torna così a sorridere dopo un po’ di delusioni arrivate in questi giorni con i nostri atleti fuori dal podio, eliminati spesso ai quarti di finale ad un passo dalla lotta per una medaglia. In questa olimpiade stanno deludendo soprattutto i grandi campioni sui quali si puntava per una medaglia, mentre arrivano le sorprese come la medaglia d’oro di Daniele Molmenti nel K1.

L’ Italia forte dei risultati ottenuti nell’ ultimo anno si trova al primo posto del ranking mondiale e per questo motivo ha iniziato la propria gara ai quarti di finale, aspettando quindi i risultati delle altre nazionali che intanto si sfidavano per passare il turno. Le nostre fiorettiste come prime avversarie hanno affrontato le fiorettiste della Gran Bretagna, un match praticamente dominato dalle nostre atlete, tanto da chiudere con punteggio finale di 42 a 14. Nella semifinale poi la sfida contro la Francia, anche in questo caso grande prestazione delle nostre atlete che chiudono la partita 45 a 22. In finale quindi hanno incontrato la Russia.

arianna-errigo-fioretto-olimpiadi-londra-2012

Il primo assalto ha visto Valentina Vezzali protagonista contro la Deriglazova, la nostra atleta chiude il suo assalto 5 a 2 e lascia il posto nel secondo assalto ad Arianna Errigo contro la Korobeynikova. La nostra Arianna ha chiuso il suo assalto con un punteggio di 5 a 3 e cede la pedana alla sua compagna di squadra. Nel terzo assalto tocca ad Elisa Di Francisca combattere contro la russa Shanaeva e la medaglia d’oro è protagonista di una prestazione eccellente chiudendo l’ assalto 5 a 1. Dopo la prima serie di assalti la nostra nazionale era in testa 15 a 6. Nella seconda serie di assalti: Arianna Errigo chiude il suo turno contro la Deriglazova 5 a 2, Vezzali chiude sul 5 a 3 contro la Shanaeva, la Di Francisca, infine chiude 5 a 1 contro la Korobeynikova. Dopo l’ ultima serie d’ assalti le nostre italiane chiudono la partita 45 a 31, da segnalare che nel settimo assalto Ilaria Salvatori ha sostituito Arianna Errigo.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *