Olimpiadi Londra 2012, nuoto: la cinese Ye Shiwen batte addirittura i record maschili. Doping?

By on agosto 1, 2012
Ye Shiwen medaglia oro olimpiadi londra 2012 doping

text-align: center”>Ye Shiwen medaglia oro olimpiadi londra 2012 doping

I primi sospetti su un caso di atleti dopati sono arrivati allo scaccare dei primi quattro giorni di gare. A dare adito a queste teorie è stato il clamoroso caso della nuotatrice cinese Ye Shiwen che ha vinto i 400 misti superando addirittura il record del mondo negli ultimi 50 metri dello stile libero, a conti fatti più veloce di atleti uomini come di Ryan Lochte e Michael Phelps paragonandoli nella stessa gara. La cinesina di soli sedici anni ha sbalordito tutto il pubblico accordo a guardare la nuotata da record. Ye Shiwen è dopata? All’inizio non era ben chiaro ma è stata subito richiamata ad effettuare i controlli di rito.

L’esperto del settore John Leonard, anche direttore esecutivo della World Swimming Coach Association, ha dichiarato: “Dobbiamo esser prudenti quando parliamo di doping. Ma nella storia del nostro sport quando vediamo qualcosa di incredibile, la storia ci mostra che c’entra sempre il doping. Quegli ultimi cento metri, a gente che lavora in questo settore da anni, ricordano le nuotatrici dell’Europa dell’est. Ricordano i 400 misti della dopata Michelle Smith ad Atlanta nel 1998“. Dopo alcune ore, i risultati delle analisi arrivano alla stampa mondiale…

ye-shiwen-nuoto-200-misti-olimpiadi-londra-2012

Il Comitato Olimpico comunica senza alcuni esitazione che Ye Shiwen è risultata negativa ai test anti-doping e quindi ha svolto la sua gara in maniera del tutto regolare. I responsabili delle Olimpiadi hanno inoltre aggiunto: “Dobbiamo attenerci alla realtà… Questi sono i migliori atleti del mondo che gareggiano ai più alti livelli. Abbiamo un programma di test anti-doping molto rigoroso, se ci sono trucchi, li scopriremo!“.

La nuotatrice ha commentato il verdetto: “I miei risultati arrivano dal duro lavoro e dall’allenamento!”. Complimenti alla Cina che, ancora una volta, è riuscita a stupire. Nel frattempo non godono di ottima fama le performance di nuoto della nostra connazionale Federica Pellegrini che non ha portato a Casa Azzurri alcuna medaglia.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *