Tg5 Bau e Miao la domenica pomeriggio dal 7 ottobre. Alle 13.40 Super Meteo

By on agosto 15, 2012
tg-baumiao-clemente-mimun-tg5-canale5

text-align: center”> Tg5 Bau e Miao da ottobre la domenica pomeriggio

C’è chi come il direttore del TgLa7 Enrico Mentana è fiero di non trattare argomenti leggeri  (come il traffico e il meteo) e chi come il direttore del Tg5 Clemente Mimum fa i salti di gioia per il tg dedicato agli animali. Punti di vista certo, ma si spiega forse così la differenza nel sistema informativo italiano. Andiamo con ordine. Vi abbiamo parlato ampiamente della domenica pomeriggio di Canale 5 guidata dalla coppia Vinci-Viero, ecco nella domenica pomeriggio bisognerà aggiungere un nuovo appuntamento, anzi due. Il primo è un programma dedicato al meteo che in quest’estate  è diventato particolarmente pop con i suoi nomi, Super Meteo, realizzato in collaborazione con Meteo.it, andrà in onda ogni domenica alle 13.40 subito dopo il Tg5 delle 13.  In pieno periodo di garanzia tornerà Tg5 Bau e Miao. Il telegiornale dedicato agli animali, che ha debuttato lo scorso 10 giugno alle 12.20, tornerà nella domenica pomeriggio dal 7 ottobre. Ne ha parlato a Il Sole 24 ore il direttore Clemente J. Mimun:  “Ripartiremo a ottobre, sempre di domenica, ma variando fascia oraria. Probabilmente gli troveremo una collocazione, con la stessa formula, nel pomeriggio”.

foto-clemente-mimum

 

La variazione dell’orario di programmazione è dovuto anche alla promozione di Melaverde su Canale 5 che andrà occupare la fascia pre-tg. Mimun ritiene il test estivo un successo:“Tenendo conto che è andato per quattro domeniche alle 12.20 e ha fatto, in media, oltre  1 milione di spettatori, lo considero un buon risultato”. Il telegiornale ideato da Mimun sarà curato ancora una volta da Maria Luisa Cocozza coi giornalisti della redazione del Tg5 e potrà godere della collaborazione di tutte le principali associazioni animaliste nazionali ed internazionali. Il programma dovrebbe interrompere la coppia Viero-Vinci per circa 30 minuti ma non è ancora stato deciso l’orario di messa in onda. La verità è che sembra un suicidio interrompere una trasmissione per una rubrica che difficilmente potrebbe raggiungere ascolti soddisfacenti. Quello che si chiedono in molti (per non dire tutti) è se debba essere un telegiornale ad occuparsi di animali quando ci sono “vere” notizie da dare. Mimun risponde così: “Ci pensavo dal 1994, da quando ero direttore del Tg2. Ma allora mi sembrava che non vi fosse lo spazio. Così ha esordito su Canale5 per due domeniche, facendo numeri limitati ma incoraggianti se consideriamo la fascia oraria, il mese estivo e appena due puntate. La formula del Tg5 mi è parsa, invece, indicata per parlare con serietà del mondo animale, farlo conoscere nella sua varietà e complessità e, soprattutto, per veicolare notizie. Servizi, reportage, ma anche storie e news come in un vero telegiornale”. Voi cosa ne pensate?

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *