Verissimo: lo studio cambia look e si pensa ad una novità da inserire nel programma

By on agosto 29, 2012
Foto di Silvia Toffanin a Verissimo

text-align: justify”>Foto di Silvia Toffanin a VerissimoVerissimo si prepara per la nuova stagione televisiva. Il programma condotto da Silvia Toffanin è uno dei più seguiti del sabato pomeriggio di Canale 5 e la rete ha deciso di non rinunciarci, nonostante il taglio dei costi che ha colpito molti programmi del Biscione. Silvia Toffanin nella prossima stagione si ritroverà senza Alfonso Signorini che ha deciso di lasciare la trasmissione e studia due nuovi programmi dei quali dovrebbe far parte. Così il programma ha bisogno di un po’ di novità per poter essere competitivo anche nella prossima stagione televisiva e a quanto pare la prima novità è proprio lo studio. Verissimo cambia look e Silvia Toffanin ha già visto il nuovo studio del suo programma, la novità più interessante dello studio sembra essere l’ ingresso della conduttrice che non sarà più la scala che avevamo visto nella passata stagione, ma un nuovo ingresso di grande impatto.

La seconda novità invece riguarda il programma vero e proprio. Si sta studiando, infatti, una nuova rubrica per attirare ancora di più il target del programma. All’ inizio si era pensato di inserire all’ interno dello studio un angolo dove fosse presente una cucina, in questo luogo ci sarebbero dovuti essere dei bambini intenti a preparare improbabili piatti. Insomma Silvia stava pensando ad una mossa per creare delle situazioni divertenti e per attirare maggiormente il pubblico di mamme che la seguono. Questa idea però è stata messa da parte in quanto non avrebbe di certo portato i risultati sperati e soprattutto non avrebbe cambiato nulla al programma.

silvia-toffanin-canale-5

Ora l’ idea è sempre quella di creare un angolo dedicato alla cucina però con una cuoca vera e propria che ogni settimana preparerà delle ricette abbastanza semplici in modo che anche i telespettatori possano crearle a casa. Verissimo quindi si aggiungerebbe ai numerosissimi programmi dedicati alla cucina presenti sulla televisione italiana, tra l’ altro l’ idea non è per niente rivoluzionaria visto che l’ angolo cucina l’ avevamo già visto in Kalispera di Alfonso Signorini. L’ idea comunque deve ancora avere il lasciapassare di Mediaset che come già detto ha ridotto drasticamente i budget di tutte le trasmissioni.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *