Anticipazioni Beautiful: chi prenderà il posto di Ronn Moss? Parte il ‘toto-Ridge Forrester’

By on settembre 6, 2012

text-align: justify”>Dopo la pausa estiva è tornato l’attesissimo appuntamento quotidiano con The Bold & Beautiful, meglio conosciuto qui in Italia con il solo nome Beautiful. Ogni giorno ad ora di pranzo le storie della famiglia Forrester, connesse strettamente con quelle della famiglia Logan e con quella dei Marone, tengono compagnia ai telespettatori di Canale 5 che da oramai più di vent’anni (venticinque in America) le seguono con interesse e fedeltà. La notizia che negli ultimi giorni ha destato molto scalpore è stato l’abbandono della soap della Cbs di due dei volti storici, presenti fin dalla prima puntata, nel lontano 1987. Stiamo parlando di Susan Flannery, volto di Stephanie Douglas Forrester e di Ronn Moss, interprete del ‘mascellone’ Ridge Forrester. La notizia ha sconvolto tutti i fan di The Bold & Beautiful, vedendo cadere, uno ad uno, i pilastri storici della soap prodotta dalla Bell Phillip Television. Rimangono, almeno per adesso, come capisaldi, altri due interpreti, che hanno già espresso la loro volontà di rimanere e continuare ad interpretare i personaggi che tanta gloria hanno concesso loro. Già rinnovati, infatti, i contratti di John McCook, che interpreta l’affascinante Eric Forrester, capostipite della famiglia Forrester, magnati della moda, e di Katherine Kelly Lang, bellissima interprete della ‘mangiauomini’ Brooke Logan Forrester, che ha firmato con la produzione per altri due anni.

Vincent Irizarry

Immagine 1 di 19

Vincent Irizarry

Il prossimo 14 settembre sarà dunque l’ultima puntata in cui reciterà come protagonista Ronn Moss, ma qui in Italia possiamo stare tranquilli perché, essendo sei mesi in ritardo rispetto alla messa in onda americana, continueremo a vedere il ‘mascellone’ sui nostri teleschermi ancora per un bel po’. Gli autori di The Bold & Beautiful hanno rassicurato però, quasi da subito, i tanti fan della soap sulla sorte dei personaggi di Stephanie e di Ridge: mentre per quanto riguarda la matriarca della famiglia Forrester sembra arrivata la fine, e la morte sembrerebbe la scelta più giusta, Bradley Bell, sceneggiatore e produttore di Beautiful da oramai 25 anni, fin dai primi episodi, ha assicurato che la sorte di Ridge sarà diversa. “In questo momento posso dirvi solo questo: Ridge non morirà o non ci sarà una morte presunta. Non voglio fare una morte presunta, perché non voglio che la storia che segue sia incentrata tutta su Ridge. Questa sarà una storia che riguarderà solo Brooke. Ridge è una parte fondamentale dello show e lo sarà di nuovo, è solo una questione di tempo, e probabilmente non tantissimo tempo”. Dunque, stando alle parole dello sceneggiatore e produttore di Beautiful, il personaggio di Ridge non morirà, anzi, tornerà molto presto. “Ci sarà un periodo di tempo senza Ridge, in cui si apriranno alcune nuove strade interessanti per Brooke. Ma ad un certo punto sarà necessario che Ridge ritorni nello spettacolo. Di chi sarà a quel punto il ruolo resta da vedere. Potrebbe essere il signor Moss o essere qualcun altro. Io ho già in mente le persone ideali per un recast, alcune persone molto interessanti”.

Negli Stati Uniti circolano già alcuni nomi, per ora solo rumors, per il possibile sostituto di Ronn Moss, come neo interprete del rampollo di casa Forrester. Il nome più gettonato è quello di Peter Reckell, per anni protagonista de I giorni della nostra vita, produzione con cui l’attore non ha rinnovato il contratto. Altri possibili nomi messi in ballo sono quelli di Wally Kurth, famoso per la sua interpretazione in General Hospital, anche lui nel cast de I giorni della nostra vita; nome appetibile sarebbe anche quello di Grant Aleksander, il Philip Spaulding di Sentieri, o Vincent Irizarry che ha fatto delle soap opera la sua vita: il suo volto lo ritroviamo infatti in Sentieri, in Santa Barbara, ne La valle dei pini e in Febbre d’amore. Di certo, chiunque prenderà il posto di Ronn Moss come interprete di Ridge Forrester prenderà addosso un’eredità parecchio pesante. Nell’immaginario comune, infatti, non sarà facile sostituire il volto del ‘mascellone’ mentre con romanticismo e passione si dimena nel letto ora con la bionda Brooke, ora con la mora Taylor. Il colpo di scena potrebbe essere un dietro front di Ronn Moss, ipotesi che, almeno per ora, sembra molto lontana.

About Maria Rosa Tamborrino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *