Centovetrine, anticipazioni di oggi 24 Settembre: si piange la morte di Damiano e Viola

By on settembre 24, 2012
321062_225307667525270_790571134_n

text-align: justify”>logo centovetrineCentovetrine, inutile dirlo, nell’ultimo periodo sta dando sempre più soddisfazioni ai propri fan, che possono apprezzare l’evolversi di diversi intrecci e l’acquisto di numerosi elementi all’interno del cast. Tra le new entry spiccano Annamaria Malipiero (Maddalena Sterling), Andrea Bullano (Yuri Vetel), Gaia Messerklinger (Margot Sironi) e Brando Giorgi (Thomas Sironi): i quattro hanno fatto la propria comparsa a San Giusto Canavese lo scorso anno ma, per motivi di registrazione, le puntate attraverso le quali il pubblico può conoscerli sono quelle relative alla tredicesima stagione della soap, che ha preso il via lo scorso 27 Agosto. Come abbiamo già avuto modo di dirvi, il destino di Centovetrine è fortemente incerto, ma manca solo un mese al verdetto finale: il set è stato smantellato il 10 Agosto, e gli attori si stanno dedicando a nuovi progetti lavorativi. Ma per Centovetrine ci sarà la quattordicesima stagione? Ancora è tutto in discussione per via dei costi elevati con cui deve essere mantenuta la soap (seppure in molti sostengano che questi siano relativamente bassi rispetto ad altri lavori), tanto che già a partire dallo scorso Gennaio il budget è stato fortemente ridotto. Ma a metà Ottobre la decisione potrebbe essere fissata: qualora lo stop fosse definitivo Centovetrine si chiuderebbe con le puntate di Giugno 2013, altrimenti tutto il cast potrebbe tornare sul set a Febbraio. Ciò che è certo è che vi daremo tutte le notizie a riguardo.

Intanto veniamo alle puntate attualmente in onda, che stanno tenendo i telespettatori con il fiato sospeso. Ovviamente l’intreccio più seguito è quello che vede protagonisti i quattro naufraghi Serena (Sara Zanier), Brando (Aron Marzetti), Damiano (Jgor Barbazza) e Viola (Barbara Clara), ma mentre i primi – nonostante la scaristà di cibo e acqua – faranno presto ritorno a Torino, per Damiano e Viola la situazione è completamente diversa, tanto che nei prossimi giorni tutti piangeranno la loro morte. La scorsa puntata è terminata con il ritrovamento della barca su cui viaggiavano ormai esausti Brando e Serena: Carol (Marianna De Micheli) e Sebastian (Michele D’Anca) sono infatti riusciti a localizzare l’imbarcazione, ma mentre la Grimani ha potuto riabbracciare sua figlia, lo stesso non si può dire per Sebastian. “C’è solo Serena” ha pronunciato Brando allo stremo delle forze una volta che i due hanno messo piede sulla barca.

Così, nella puntata in onda oggi Lunedì 24 Settembre, la notizia della morte di Damiano e Viola giungerà a Torino, devastando tutti i loro amici e parenti: Jacopo (Alex Belli), nonostante l’appoggio di Diana (Daniela Fazzolari), si sentirà profondamente in colpa nei confronti di sua sorella, e così Cecilia (Linda Collini), Valerio (Sergio Troiano), Laura (Elisabetta Coriani) e tutto il resto dei personaggi piangerà la tragica scomparsa dei due ragazzi. Ma Damiano e Viola torneranno, seppur non nell’immediato: nel frattempo vi sarà una commemorazione in loro onore e Serena – talmente scossa – subirà un grande cambiamento che nemmeno il ritorno di Damiano riuscirà a fermare. Possiamo solo accennarvi che la situazione sarà portata avanti addirittura fino alle ultime puntate della stagione. Nel frattempo Ivan (Pietro Genuardi) sta riuscendo a tenersi lontano dalla bottiglia, e ha così ritrovato sua figlia Giulia. Ma a questo si aggiunge la grande delusione amorosa: l’uomo ha infatti visto Diana e Jacopo in teneri atteggiamenti, e ha capito che tra loro c’è qualcosa. Perciò penserà di trasferirsi a Milano per stare accanto a sua figlia. Intanto proseguono i misteriosi scambi di battute tra Margot e Thomas…

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *