I Cesaroni 5: Maya, Diego, Francesco e Lady Victoria sono le new entry. Ecco chi sono le guest star

By on settembre 14, 2012

text-align: center”>I Cesaroni 5, ecco le new entry

Cresce l’attesa per il debutto della quinta stagione de I Cesaroni. Questa sera alle 21.10 su Canale 5 per la gioia dei fan ritroveremo l’intera famiglia alle prese con situazioni divertenti ed emozionanti. Vi abbiamo già anticipato cosa accadrà nella prima puntata(qui le anticipazioni) ora vogliamo concentrarci sulle numerosi new entry e sulle guest star che prenderanno parte alla fiction Confermato il trio Amendola(che ha parlato delle tensioni sul set)-Fassari-Tortora, il ritorno di Lucia (Elena Sofia Ricci) e l’arrivederci di Eva(Alessandra Mastronardi). Abbandoneranno la serie anche Barbara Tabita(Olga di Stefano), Ludovico Fremont(Walter Masetti) e Roberta Scardola(Carlotta Alberti). Quattro nuovi ingressi porteranno scompiglio alla Garbatella, si tratta di Maya, Diego, Francesco e Lady Victoria. Andiamo con ordine. Il personaggio che desta maggiore curiosità è quella di Maya interpretato da Nina Torresi. Maya è una principessa in vacanza a Roma dalla nonna e vuole provare a vivere una vita normale entrando in casa Cesaroni, dovrà però vedersela con sua nonna Lady Victoria, interpretata da Giuliana Lojodice, autoritaria e molto legata all’idea della nobiltà e distante anni luce dalla famiglia Cesaroni. La ragazza sarà alle prese con molti imprevisti che potrebbero svelare la sua vera identità.

alessandro-tersigni

Maya potrebbe essere il nuovo amore di Marco e sembra che a lei sia destinato lo spazio che prima era di Eva. Terza new entry di questa stagione è Francesco un vecchio amico di Marco che gestisce un locale alla Garbatella. Francesco è un latin lover e aiuterà Marco a dimenticare Eva. Ad interpretare Francesco sarà Alessandro Tersigni, l’ex Grande Fratello è impegnato anche sul set di Un Medico in famiglia dopo aver lavorato in Ris Roma. Ultima new entry è Diego un ragazzo dal passato problematico interpretato da Beniamino Marcone. Il ragazzo, che ha alle spalle diverse denunce, viene preso in affido da Stefania ed Ezio. I coniugi proveranno a farlo maturare ma il percorso sarà lungo e difficile. Nella quinta edizione previsti altri ingressi e numerose guest star. Al trio formato da Claudio Amendola, Antonella Fassari e Max Tortora si aggiungerà Enrico Brignano(Flavio), la sua presenza è prevista per una sola puntata ma se il suo ruolo dovesse convincere potrebbe ritornare in maniera permanente nella sesta serie. Prevista la presenza di Rita Dalla Chiesa che condurrà una puntata speciale di Forum, spazio anche a Nathalie Giannitrapani(vincitrice della quarta edizione di X Factor) che canterà con Matteo Branciamore l’inedito “Non sento più niente”.  Altre guest star sono l’attore porrno Rocco Siffredi, Nino Frassica, Gigi Proietti e Max Giusti nel ruolo di uno schiavo nella puntata dedicata all’Antica Roma. Ma non è finita qui. Ritornano Francesco Pannofino nel ruolo di Son Sei e Maurizio Mattioli nel ruolo di Augusto. Si aggiungono al cast Margot Sikabonyi (già Maria in Un medico in famiglia) e Flaminio Maphia presenti in uno degli episodi. L’appuntamento con la prima puntata de I Cesaroni 5 è per questa sera alle 21.10 su Canale5.

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

One Comment

  1. Rossella

    settembre 14, 2012 at 14:21

    Sono curiosa di seguire la puntata con Rocco Siffredi: se ne parla da tempo! Pura, e sottolineo pura, curiosità!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *