“L’onore e il rispetto 3”: il riassunto della quinta puntata

By on settembre 27, 2012

text-align: center”>foto della fiction l'onore e il rispetto parte terza

L’ONORE E IL RISPETTO – PARTE TERZA: la quinta puntata è andata in onda ieri sera. La fiction diretta da Luigi Parisi e Alessio Inturri e interpretata da Gabriel Garko (Tonio Fortebracci)Laura Torrisi (Carmela Di Venanzio)Alessandra Martines (Francesca De Santis)Gabriele Rossi (Fortunato Di Venanzio)Giuliana De Sio (Concetta Da Nicola detta Tripolina)Cosima Coppola (Melina Bastianelli)Ray Lovelock (Everaldo De Nisi)Francesco Testi (commissario Renè Rolla)Federico Maria Galante (Paride)Giulio Forges Davanzati (Giasone)Valerio Morigi (Ettore)Mario Cordova (Gaetano Mancuso)Toni Bertorelli (Saro Ferlito detto U burattinaio), Francesco Fiumarella (Renè Rolla)Eric Roberts (Tom Di Maggio)Lydia Giordano (Angelica De Nisi), Martina Pinto (Fabiola De Nisi)Cristiano Pasca (Ricky) Jack Vanore (mafioso) ha ottenuto 6.051.000 telespettatori e uno share dell 22,48%

Ecco il riassunto del penultimo episodio (quiquiqui e qui i riassunti delle prime quattro puntate):

Dopo i funerali di Everaldo De Nisi, Tonio parla con Fabiola per tastare il terreno e capire se ha intenzioni di cedergli le quote della Liguorum. Carmela respinge le avances di Lee Di Maggio e seduce suo padre Tom. Tripolina riesce a convincere Gaetano Mancuso a prendere Giasone come autista per la figlia in procinto di sposarsi.

Renè intanto comincia a vederci più chiaro negli incastri della mafia e decide di spiare Tripolina, la quale si incontra con Tonio per definire gli ultimi dettagli dell’accordo: impedire a Santina Mancuso di sposarsi. Giasone si accorge che la sirenetta di Antonio rubata dalla macchina esplosa di Tonio è scomparsa e Tripolina capisce che l’ha sottratta proprio lui. Al momento però non possono fare nulla. Lee scopre la relazione tra Carmela e suo padre e ne resta sconvolto. De Nisi, intanto, nel testamento ha lasciato tutti i suoi averi a Fabiola e Angelica cerca un escamotage per mettere le mani sull’azienda. Tripolina riesce a convincere Tonio che la sirenetta era finita a casa sua per alcune coincidenze. Il fatidico giorno è arrivato: Tonio, Tripolina e i figli arrivano mascherati al matrimonio di Santina: Tonio uccide l’ultimo padrino e suo figlio e i Mancuso vengono rapiti. Avviene finalmente il confronto tra Tripolina e Gaetano Mancuso: la donna gli chiede di scegliere quale figlio tenere in vita e lui tra le lacrime fa uccidere il più piccolo, quello coinvolto nella morte di Venere.

Poi gli annuncia che le loro famiglie dovranno unirsi e che uno dei suoi figli sposerà Santina. Tonio intanto scopre che la macchina con cui è stato ucciso Everaldo De Nisi appartiene ad Angelica e capisce tutto, ma non fa in tempo a salvare Fabiola. Angelica infatti le spara simulando un suicidio. Renè non riesce a ottenere informazioni dai Mancuso, mentre Tom Di Maggio viene a sapere da Carmela di aspettare un figlio suo, ma ovviamente non è così. Angelica ricatta Tonio e lo costringe a fare un patto: lui la sposa in cambio delle quote della Liguorum. Intanto viene messo sotto osservazione da Tripolina, che non si fida di lui. La donna convince Paride a sposare Santina, nonostante il ragazzo abbia una relazione con Erminia. Erminia tenta di far scappare Santina, ma Ettore scopre tutto. A questo punto Santina viene riportata a casa ed Erminia  allontanata per sempre.

L’ultima puntata de L’ONORE E IL RISPETTO – PARTE TERZA andrà in onda il 2 ottobre alle 21,10 su Canale 5.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *