Lorella Cuccarini fa il pieno fra tv e radio

By on settembre 3, 2012
Lorella Cuccarini

text-align: justify”>Lorella CuccariniSi preannuncia una stagione davvero piena per Lorella Cuccarini, che dopo un periodo di ombra ha ritrovato tutto lo splendore del suo astro. Il prossimo ottobre tornerà al timone di Domenica In insieme al collega Massimo Giletti, fra pochi giorni la vedremo ospite della nuova edizione di Miss Italia e – ultimissima notizia – condurrà il programma quotidiano radiofonico Citofonare Cuccarini per Radiouno-gr, che dovrebbe partire il 10 settembre.

Per quanto riguarda quest’ultima novella non ci sono ancora conferme ufficiali, ma la Cuccarini non ha resistito alla tentazione di dare qualche indizio tramite Twitter: “Mancano 11 giorni ad un debutto assoluto” ha scritto il 30 agosto, per poi divertirsi a dare risposte vaghe a chi cercava di capirne di più. Stando a quanto scrive Dagospia, la Cuccarini avrà il compito di “risollevare le sorti di Radiouno-gr, l’all news di Radiorai, precipitata al quinto posto della classifica delle radio nazionali, dopo diversi anni di indiscusso primato“.

cuccarini-foto

D’altra parte, si tratta di un altro colpo messo a segno dal suo agente Lucio Presta (che vanta nella propria scuderia altri grossi nomi come Paolo Bonolis, Antonella Clerici, Mara Venier, Roberto Benigni), ormai così autorevole da permettersi il lusso di non temere la “rivoluzione” cominciata dal nuovo direttore generale Gubitosi. Dagospia scrive: “‘I direttori generali passano ma Presta resta’ – sussurra con un malizioso gioco di parole un capo struttura di viale Mazzini – lasciando intendere di uno strapotere del manager di Lorella, Clerici, Benigni, Venier (e tanti altri) anche con il duo Tarantola-Gubitosi“. In altre parole, la bella e brava Lorella può considerarsi in una bella botte di ferro…

About Nad

One Comment

  1. giorgio

    settembre 4, 2012 at 15:23

    La Cuccarini sta pagando a spese della sua carriera il compromesso di ubbidire alla Rai e alle inedeguate proposte che le fa pur di rimanerci, in attesa di chissà quale grande show che spera di condurre illudendosi di fare ascolto. Ma gli insuccessi che ha ottenuto fin’ora in prima serata parlano molto chiaro. E questo lo sanno bene a Mediaset, a Sky e anche alla Rai.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *