One tree hill 9: alla figuraccia di Rai2, che ha tagliato l’ultima scena del gran finale, rimedierà Rai4

By on settembre 3, 2012
OTH8-rai2

text-align: center”>One tree hill 9: Rai4 rimedia al taglio dell'ultima scena

I fan di One tree hill passeranno alla storia come i più bistrattati dalla seconda rete Rai: il teen drama di Mark Schwahn, campione d’ascolti negli States con 4 milioni di telespetttatori, è stato oggetto di una programmazione vergognosa da parte di Rai2, che ne ha spento tutte le potenzialità. Originale serial dalla sceneggiatura deliziosa e dalla regia quasi cinematografica, One tree hill ha appassionato il pubblico italiano per nove lunghi anni, nonostante Rai2 non abbia riservato la minima attenzione al prodotto e ai suoi telespettatori. Fino alla figuraccia finale che, lo scorso 27 luglio ha mandato i fan della serie su tutte le furie. Motivatamente. Perchè passi la programmazione ballerina, che ormai non ci sorprende più, ma tagliare l’ultima scena dell’ultimo episodio di una serie durata 9 stagioni è davvero troppo.

Le avventure di Nathan (James Lafferty), Haley (Benthany Joy Lenz), Brooke (Sophia Bush), Julian (Austin Nichols) e gli altri, cresciuti tra amori, ambizioni, successi e delusioni, non hanno trovato una decorosa conclusione perchè la scena finale è stata inspiegabilmente tagliata da Rai2. Scena che peraltro, senza voler anticipare troppo a chi non l’avesse vista, doveva essere un omaggio all’intera serie tv e ai telespettatori, con una commovente reunion di tutti i protagonisti accompagnata dalle note della storica sigla di testa I don’t wanna be di Gavin DeGraw, diventata un brano cult per  i fan.  Il giorno dopo la messa in onda, con i siti e i social network  Rai subissati di proteste da telespettatori irritatissimi, il responsabile telefilm di Rai2 Giorgio Buscaglia aveva spiegato i motivi del taglio al tredicesimo e ultimo episodio della nona stagione: il produttore della serie, la Warner Bros Television, ha messo a disposizione due versioni dell’episodio conclusivo, una canonica da 40 minuti e l’altra con 7 minuti di scene extra. Ecco, secondo Rai2 non era possibile sforare (peccato che in altre occasioni un simile rigore non sia sato adottato), così meglio tranciare il finale e salvare i tempi di marcia. Ma un piccolo risarcimento per i fan è in arrivo proprio nei prossimi giorni.

ONE-TREE-HILL

Questo autunno sarà Rai4 a mettere una pezza laddove Rai2 ha clamorosamente sbagliato. Le stagioni 8 e 9 di One tree hill saranno trasmesse dalla rete diretta da Carlo Freccero, che sembra davvero avere intuito il potenziale di questo serial giovanile, tanto che già lo scorso anno ha trasmesso tutte le stagioni di Tree Hill, fino alla settima. Un modo per riepilogare le vicende dei ragazzi del North Carolina e stuzzicare la curiosità dei fan a diguino da due anni della loro serie preferita. Dal 10 settembre, a partire dalle 14.50, Rai4 trasmetterà la quarta serie di 90210, spin-off piuttosto deludente dello storico Beverly Hills, seguito dall’ottava serie e poi dalla nona ed ultima di One tree hill. Chi invece è in possesso dell’abbonamento a Mediaset Premium, può rivedere gli episodi della quarta stagione di OTH attualmente in onda su Mya, mentre l’ottava serie sarà trasmessa a partire da martedì 4 settembre alle 22.10.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *