Parte oggi Teen Manager. La guerra del pomeriggio giovani, Italia Uno scalda La Scimmia, Raidue prepara sorprese

By on settembre 29, 2012

text-align: justify”>Il sabato pomeriggio è dei giovani, lo è dai tempi di “Top of the Pops”. Televisivamente parlando, le reti fanno a gara per acchiappare il segmento commercialmente più interessante. Così, mentre Raidue alternava programmi musicali, reality danzerecci e teen drama (senza mai ottenere il successo sperato), Canale 5 piazzava Amici e dominava, incontrastata, il pomeriggio giovani della televisione.

La De Filippi e il suo carrozzone però, sono per il momento a riposo e così, ecco tornare alla carica Raidue che prova a riempire il buco con una programmazione che, ad onor del vero, può rappresentare una ventata di aria fresca.

Questo pomeriggio, dalle ore 14, parte Teen Manager, un docu reality che si basa sulla storia vecchia quanto il mondo dell’inversione dei ruoli. I genitori fanno i figli e i piccoli prendono il potere. In ogni puntata, un adolescente assumerà il controllo della gestione familiare mentre mamma e papà resteranno a guardare. Naturalmente il teenager di turno sarà coadiuvato da un team di esperti pronti a intervenire in qualsiasi momento per scongiurare il dissesto finanziaro.

Secondo alcune voci di corridoio, Teen Manager sarebbe dovuto essere un appuntamento quotidiano per la rete, poi sostituito da Lorena Bianchetti acchiappatutto e il suo programma sulla crisi e i colori, un pò daltonici, della cronaca.

Chissà, non tutti i mali vengono per nuocere e magari, Teen Manager, si trova adesso in una collocazione ideale. Il programma inoltre, farà da Traino a Pechino Express, sempre più in crescita negli ascolti e a Beauty and me, magazine su moda e bellezza con Flavia Montecchi.

E in tutto questo, Mediaset sta a guardare?

giulia-bevilacqua

In attesa di rispolverare Amici, che partirà tra non meno di un mese e mezzo, Italia uno propone la Scimmia. Il programma di Valsecchi partirà sabato prossimo con la conduzione dell’attrice Giulia Bevilacqua, salita in corsa per sostituire la non troppo convinta Alessia Marcuzzi. Raidue quindi gioca d’anticipo, chissà che questa non sia la volta buona…

 

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *