Person of interest: stasera su Italia 1 in arrivo la nuova serie di JJ Abrams, il padre di Lost

By on settembre 9, 2012

text-align: center”>

J Abrams è un regista e sceneggiatore americano che ha ideato e realizzato telefilm divenuti poi dei cult seriali in tutto il mondo: ‘Lost’ e ‘Alias’ sono state le più famose e guardate, ma anche ‘Fringe‘, ‘A proposito di Brian’ e ‘Six degrees’ hanno riscosso un discreto successo.

L’ultima creazione del padre di ‘Lost’ è ‘Person of interest’, un nuovo e imperdibile appuntamento di genere fantascientifico realizzato insieme a Jonathan Nolan (fratello del più famoso Christopher, regista del Batman in questi giorni al cinema): dopo essere stato trasmesso da Premium Crime la scorsa primavera, e contemporaneamente anche in chiaro su Mediaset Italia 2, ora Mediaset ha deciso di rimandarlo in onda la domenica sera, in seconda serata su Italia 1. Questa sera dopo “CSI New York”, partire dalle 22.15, verranno trasmessi i primi due episodi, intitolati “Macchina della conoscenza” e “Voce dal passato”.

Molti i volti noti che saranno presenti nella serie, a cominciare da Micheal Emerson, che vestirà i panni del miliardario Harold Finch: l’attore è stato lo spietato Benjamin Linus in ‘Lost’, a partire dalla seconda stagione del telefilm, ma aveva preso parte in precedenza ad alcune puntate di ‘Law&Order’ e ‘X.Files’.

person-of-interest-nuova-serie-di-jj-abrams

Anche Jim Caviezel (l’agente CIA John Reese) ha già recitato in varie pellicole e serie tv. Lo ricordiamo nel remake di ‘The Prisoner’ del 2009 e nei film “La passione di Cristo” di Mel Gibson e “High crimes – crimini di Stato”. Vediamo in breve la trama ed alcune anticipazioni:

Reese (Jim Caviezel) è un ex-agente della CIA dato per morto in seguito ad un incidente ma in realtà sta trascorrendo la propria esistenza come clochard a New York. Il miliardario ed esperto di computer Harold Finch (Michael Emerson) gli mostra la sua creazione e gli spiega che, dopo la tragedia dell’11 settembre, ha realizzato per conto del Governo un macchinario in grado di prevedere futuri attacchi terroristici incrociando tra loro dati, video e intercettazioni. Reese avrà il compito di monitorare la macchina per impedire che determinati crimini accadano.I due saranno aiutati anche dal poliziotto corrotto Lionel Fusco (Kevin Chapman) e dalla Detective Joss Carter (Taraji P. Henson).

L’appuntamento con i primi due episodi di “Person of interest” è per questa sera a partire dalle 22.15 sugli schermi di Italia 1.

 

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *