Piazzapulita e gli sprechi delle Regioni: ospiti della quinta puntata Renzi, La Russa e Zoro

By on settembre 27, 2012
foto-formigli-piazzapulita

text-align: center”>

PIAZZAPULITA di Corrado Formigli torna ad occuparsi questa sera di Regione Lazio e dello scandalo dei fondi pubblici sperperati dai consiglieri Pdl che ha portato alle dimissioni di Renata Polverini. La scorsa settimana era stato proprio il programma di La7 ad ospitare per primo la governatrice del Lazio ancora in carica (che poi avrebbe preso a fare il giro di tutti i salotti tv), con un’intervista-fiume intervallata da servizi e inchieste che raccontavano le ruberie della classe dirigente locale. In quell’occasione l’ex sindacalista si era lanciata in un’autodifesa all’insegna del “non so nulla, non è colpa mia“, ma poi l’onda della polemica è stata troppo forte e la presidente ha lasciato la poltrona (anche se pare che le sue dimissioni non siano state ancora formalizzate). Dunque, inevitabile per Formigli e la sua squadra di giornalisti ripartire da qui.

Piazzapulita però, stavolta, racconterà i fatti con uno sguardo più allargato, visto che il caso Lazio sembra aver scoperchiato il vaso di Pandora della corruzione: sono partite inchieste anche in Campania e Sicilia, la Lombardia è da mesi sotto osservazione e più in generale solo oggi sembra che tutti si siano accorti della deriva del decentramento che ha distribuito soldi a pioggia agli enti locali innescando meccanismi perversi di sprechi e ruberie un po’ a tutti i livelli. Come individuare il malcostume politico e soprattutto come combatterlo? Il governo tecnico riuscirà a costringere i partiti ad approvare il tanto auspicato decreto anti-corruzione? E a proposito di partiti, visti gli ospiti della serata, non mancheranno certo i riferimenti alla prossima tornata elettorale…

Piazzapulita ospita questa sera il “rottamatore” sindaco di Firenze Matteo Renzi, candidato alle primarie del centrosinistra insieme a Pierluigi Bersani e Laura Puppato (ma molte altre candidature ufficiali sono attese nelle prossime settimane), il coordinatore del Pdl Ignazio La Russa, il vicedirettore di Repubblica Massimo Giannini, il conduttore di In Onda e fondatore e direttore del nuovo quotidiano Pubblico Luca Telese e il politologo Roberto D’Alimonte. Previsto poi un servizio del celebre Diego Bianchi, in arte Zoro. In onda su La7 ma anche in streaming sul sito della rete, su Youtube e Facebook, l’appuntamento con Piazzapulita è per le 21.15, subito dopo Otto e mezzo di Lilli Gruber.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

One Comment

  1. maria elena

    settembre 27, 2012 at 23:34

    sto ascoltando l’on.la russa sugli sprechi della politica.

    Vorrei dire BASTA con provvedimenti, disegni di legge! Restituiscano tutti i soldi RUBATI!

    Buona trasmissione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *