Sergio Assisi si racconta a ‘Diva e donna’: “Gabriella Pession? E’ sempre nel mio cuore”

By on settembre 6, 2012

text-align: center”>Sergio Assisi parla del Commissario Nardone e di Gabriella Pession

Il suo volto intrigante ma pulito sarà quello de Il Commissario Nardone, il Procuratore aggiunto di Milano che divenne capo della Squadra Mobile prima e della Criminalpol poi. Sergio Assisi vestirà i panni di questo meridionale che negli anni ’50 viene trasferito al Nord dopo aver denunciato la condotta di alcuni colleghi e si inventò un nuovo modo di perseguire il crimine. La fiction, in onda a partire da giovedì 6 settembre in prima serata su Rai1, ha avuto un percorso di produzione piuttosto tortuoso: girata due anni fa a Belgrado, è rimasta nei cassetti di Rai Fiction fino ad ora. Lo ha raccontato Sergio Assisi al settimanale Diva e Donna: “Finalmente a due anni dalle riprese, va in onda questa fiction. Altrimenti che lavoriamo a fare noi attori? Già il nostro è  un lavoro fato di fumo, se poi il pubblico non lo può vedere…”

Reduce dalla Cina, dove ha girato il film C’è sempre un perchè, con Maria Grazia Cucinotta, Assisi sta per terminare il suo primo romanzo, una commedia dai toni noir che sarà pubblicata da Cairo editore. Del personaggio di Nardone è particolarmente entusiasta: “E’ uno dei miei migliori lavori: il vero figlio di Nardone è stato molto contento dell’interpretazione che ho scelto. Ho voluto dare al personaggio umanità. Il mio commissario non è un supereroe, ma un semplice essere umano, che con l’amore per il suo lavoro riesce a fare grandi cose“. Per Sergio Assisi la messa in onda della fiction arriva dopo un’annata difficile, in cui ha affrontato un brutto infortunio durante la partecipazione a Ballando con le stelle. Ma a fare male ancora di più è la fine della storia con Gabriella Pession, che l’attore non sembra aver dimenticato…

foto-assisi-pession

Si sono conosciuti da ragazzi sul set del film Ferdinando e Carolina, diretti da Lina Wertmuller, e sono diventati grandi amici. Nel 2006 si sono ritrovati fianco a fianco sul set della fiction Capri e si sono riscoperti innamorati: una storia durata oltre sei anni e finita nel 2011. Assisi si è sempre detto molto innamorato anche dopo la rottura, mentre la Pession ha recentemente dichiarato che il loro era un “amore malato” e  che non erano fatti per stare insieme. Sergio Assisi, invece, sembra di tutt’altra idea: “Non mi interessa spiegare. Ognuno pensa quello che vuole. Io cerco di rimanere sempre me stesso e lei rimane nel mio cuore, come ho detto. Non è cambiato niente“. Salvo che, se trovasse la persona giusta, non esiterebbe a sposarla.

Napoletano verace e grande sostenitore del nuovo corso avviato nella sua citta dalla gestione del sindaco Luigi De Magistris, Assisi non si tira indietro quando si tratta di esprimere un’idea politica, anche in merito ad un tema spinoso come quello della prostituzione. Sull’idea del primo cittadino di Napoli di dedicare un quartiere controllato e sicuro alle lucciole della città, Assisi si dice d’accordo: “Sono favorevole, in Italia c’è un finto perbenismo. Le prostitute per strada ci sono, perchè non adottare questa soluzione come in tanti Paesi civili del Nord Europa?”.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *