Alessio Vinci rischia, pronto Salvo Sottile. Giletti esulta per gli ascolti, Lele Mora dalla Cuccarini

By on ottobre 12, 2012

text-align: center”>Pronto Salvo Sottile per sostituire Alessio Vinci

ALESSIO VINCI dopo una sola puntata di Domenica Live rischia il posto. Sarebbe clamoroso ma è già iniziato il totonomi per sostituirlo. Il clamoroso flop del contenitore domenicale ha lasciato tutti senza parole. La scelta non ci aveva mai convinto, ma farsi triplicare dalla concorrenza è davvero troppo. Nonostante l’ospitata di Nicole Minetti, le cinque ore del programma non hanno superato il 7-8%.

Alessio Vinci al Corriere della sera ha mostrato tranquillità: “Dobbiamo riabituare il pubblico di Canale 5 a un programma come il nostro. Ci vuole tempo, la gente si deve fidelizzare. L’azienda ci ha dato fiducia e noi possiamo migliorare. Cercheremo di stare un po’ più attenti al sentimento popolare, a quello che le persone chiedono. Ma non ‘svaccheremo’.. Il riferimento a Giletti è scontato e la replica non si fa attendere: “I numeri sono la verità della tv. Gli alibi si possono sempre costruire ma i numeri sono l’unica cosa che conta. Grande rispetto per tutti e la strada è lunga. Ma la credibilità è il segno di questo successo”.  

Ad Oggi aggiunge: “Anche al’Arena, tra gli altri argomenti, abbiamo parlato di Nicole Minetti. E abbiamo fatto il 22%. Se per pressioni psicologiche non si è liberi di fare interviste con domande vere meglio non farle proprio”. Marco Castoro su Italia Oggi parla di un inaspettato scossone in arrivo. Vinci rischia l’esonero e al suo posto potrebbe arrivare Salvo Sottile. Il conduttore di Quarto Grado ha un buon feeling con la collega Sabrina Scampini, la giornalista ha convinto più di Vinci, sia la critica che il pubblico. Vinci è accusato di non aver voluto la consulenza di Mario De Scalzi e di non avere un buon feeling con la collega Scampini. Forse verrà concessa ancora qualche settimana e se gli ascolti non dovessero decollare si potrebbe ragionare sul da farsi. Oltre al temibile programma di Giletti, domenica toccherà vedersela con una Cuccarini ben attrezzata. La Cuccarini si è infatti aggiudicata due ospiti d’eccezione: don Antonio Mazzi assieme a Lele Mora, che attualmente sta frequentando la comunità Exodus, guidata proprio da don Mazzi, per scontare con i lavori socialmente utili il residuo di pena per bancarotta fraudolenta. Vincerà ancora in maniera netta Domenica In o la coppia Vinci-Scampini riuscirà a recuperare ascolti?

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

One Comment

  1. giuly59

    ottobre 12, 2012 at 12:56

    io non capisco ,x solo una puntata già si definisce Vinci ,poco professionale e non è giusto .lui x me è bravissimo nel suo lavoro ,dateci tempo e finitila di vedere solamente gli ascolti x le prime puntate .

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *