Ana Laura Ribas a “Pomeriggio 5”: “Mi sposo con un uomo che ha 17 anni meno di me”

By on ottobre 4, 2012

text-align: justify”>Ana Laura Ribas si sposa

Ana Laura Ribas si confessa a “Pomeriggio 5”. Dopo aver trionfalmente sconfitto un cancro all’utero, l’ex velina storica di “Striscia la notizia” annuncia i fiori d’arancio nel salotto di Barbara D’UrsoCi sposeremo, non sappiamo ancora se davanti a un prete o a un sindaco,  ha dichiarato una Ribas visibilmente emozionata.  A rendere felice la showgirl brasiliana è Marco Uzzo, editore ventisettenne.  Pare proprio, dunque, che la Ribas stia seguendo la moda del momento (di cui vittime sono donne dello spettacolo e non), ovvero la passione per i cosiddetti “toy boy”.  27 anni lui, 44 lei: una differenza d’età non  indifferente che, tuttavia, non sembra destare alcuna perplessità nella coppia, all’apparenza sempre più unita.

Una nuova vita, dunque, è pronta ad investire la showgirl brasiliana Ana Laura Ribas che, ospite a “Pomeriggio 5”, ha dichiarato che presto convolerà a nozze con il suo nuovo amore, l’editore ventisettenne Marco Uzzo. Mi sposo con un uomo che ha 17 anni di meno di me, lascio la mia casa e vado a vivere fuori Milano. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, come ha  dichiarato la stessa Ribas, la quale ora si prepara ad affrontare la nuova vita con il sorriso, con tanta grinta e con la promessa fatta che imparerò a cucinare.

ana-laura-ribas-marco-uzzo

La differenza d’età, come per molte altre donne dello spettacolo, non sembra essere un problema per l’ex storica velina. Non è un uomo adulto ma nemmeno un ragazzino; se ha preso la decisione di pensare al futuro assieme a me, significa che lo pensa, ha osservato la soubrette brasiliana.  Un periodo felice, quello che ora sta vivendo la Ribas, che compensa quello appena trascorso, che l’ha vista vittima di un cancro all’utero.  Colpita nel 2010, la showgirl è riuscita a sconfiggere il male nello scorso anno, dedicandosi poi  alla diffusione dell’importanza della prevenzione tramite mezzo televisivo.  Una storia a lieto fine che ora vede risplendere la Ribas di nuova luce. Ed il merito è tutto del suo attuale compagno Marco. Io non farò mai in modo che lui un giorno possa pentirsi della sua scelta. Sono io che, fino a oggi, ho sempre detto no all’idea di convivere, di sposarci, è stato un atto di amore il mio. Fino a quando sono capitolata: ci completiamo, non ci manca niente.

E contro le malelingue, che potrebbero insinuare si tratti di un fuoco di paglia, la Ribas risponde:  Probabilmente mi cambierà presto per due ragazze di 22 anni, ma io non lo cambierei per uno di 50. Mi scoccia solo che gli diano del toyboy, che è un modo elegante per dire mantenuto. E non è così. Marco non è neanche il mio giocattolo, semmai sono io la sua Disneyland.

Vuoi vedere che, tra i due, la ragazzina è proprio la showgirl brasiliana?

                                                             

About Paola Orlando

Nata a Nocera Inferiore (Sa) sotto il segno del Capricorno, è laureata in “Editoria e Pubblicistica” presso l’Università degli Studi di Salerno. Ha collaborato diversi anni con “il Salernitano”, pubblicandovi articoli di cronaca ed attualità. Leggere e scrivere sono le sue più grandi passioni, a cui si aggiunge uno spiccato interesse per il suggestivo mondo della televisione. Sogni nel cassetto? Diventare redattrice di testi televisivi.

One Comment

  1. SHATZELE

    ottobre 4, 2012 at 19:43

    Lo ha detto con una dolcezza e una tenerezza infinita!!! Poche sono le donne che parlano con il cuore in mano come ha fatto lei, in special modo in un programma ridicolo come quello condotto da Barbara D’Urso!!! Anzi, mi correggo. Il programma potrebbe avere una valenza, come in questo caso, dove l’argomento principale era la vittoria sul cancro, proposto con garbo e commozione da Ana Laura!! Quello anzi, quella che non va è proprio la D’ Urso!!! Ridicola, impropria e assurda è proprio lei!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *