Cristina Parodi Shock: “A Barbara d’Urso ruberei il pubblico”

By on ottobre 16, 2012
Cristina Parodi

text-align: center”>Cristina Parodi

Cristina Parodi è riuscita finalmente a immergersi in una nuova avventura televisiva, traslocare da Canale 5 e dunque sperimentare. Peccato però che gli ascolti ancora non la stiano premiando: il suo Cristina Parodi Live veleggia quotidianamente intorno al 2 per cento, anche se nemmeno la sorella Benedetta Parodi quest’anno può dirsi fortunatissima, visto che consegue gli stessi risultati. E quest’anno il 2 per cento non risparmia nemmeno una fuoriclasse del calibro di Geppi Cucciari. A farsi beffa della triade femminile è il defunto Commissario Cordier: ieri il transalpino ha totalizzato il 3,46 per cento di share. Ascolti dell’altro mondo per La7 nel daytime.

Cristina Parodi non si nasconde di certo per i risultati non esaltanti conseguiti dal suo contenitore negli ascolti e in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni dichiara: “E’ difficile su La7 guadagnare telespettatori perchè non c’era un programma pomeridiano e ci vuole tempo per creare affezione nel pubblico. Passare dal 2% al 3% è un salto enorme e non riesci a farlo in un mese. Ma ci sono segnali positivi“. Il programma obiettivamente è godibile, non insegue casi di cronaca nera caldissimi ma in compenso sta virando verso il gossip, ingrediente base del suo Verissimo degli anni Novanta, tant’è che il Bianco e nero è stato sostituito dal Bianco e rosa, puntando a conquistare una fetta più femminile di pubblico. Magari la stessa Comare Cozzolino che due ore dopo si guarda la d’Urso.

cristina-parodi

Ed a Cristina Parodi, a proposito delle sue colleghe delle ammiraglie, Barbara d’Urso e Mara Venier, la giornalista Solange Savagnone chiede cosa ruberebbe loro. Risponde Cristina Parodi: “Il pubblico! (ride, ndr). A quelli di La7 non importano gli ascolti, è vero, ma io vengo da Canale 5 e sono abituata a fare numeri un po’ più alti”.

Cristina Parodi naturalmente stava scherzando: ora, non vorrei passare per quello che ha l’ossessione di Pomeriggio 5, ma il suo pubblico – la Vita in diretta non sembra avere questo problema – è composto da persone che rumoreggia in maniera fastidiosa ogniqualvolta si affronta un dibattito, sulla base del pietismo con il quale la conduttrice condisce continuamente i servizi e le apologie nei confronti del programma. Molto meglio il MyCast di CPL, anche se ogni tanto sarebbe meglio limitare a vox populi e cominciare ad approfondire i problemi invece di assistere continuamente al racconto delle conseguenze.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

3 Comments

  1. marzia

    ottobre 16, 2012 at 17:44

    Cristina Parodi Live : finalmente una trasmissione pomeridiana ben fatta, gradevole, con ospiti interessanti ed una conduttrice molto professionale, discreta e raffinata!!! Sempre garbata ed elegante!!! Entra nelle nostre case come un’amica che ha molte notizie interessanti da raccontarci , senza essere invadente , sguaiata e non professionale come le 2 colleghe della vita in diretta e di pomeriggio 5 (non faccio nomi xkè non meritano altra pubblicità : hanno già ascolti fin troppo alti!!!) Spero ed auguro a Cristina Parodi tutto il successo di pubblico che si merita! Ci vorrà ancora un po’ di tempo xkè la qualità e l’età del pubblico non aiuta questo tipo di informazione.. ma.. ce la farà!!! Alla fine le buone maniere sono sempre apprezzate e premiate!!! La seguo dal primo giorno e continuerò a farlo e le faccio anche pubblicità parlando con le mie amiche!.. Un caloroso abbraccio * * * Marzia

    • Augusta

      ottobre 17, 2012 at 14:03

      macchè spottone scemo che hai fatto! sei ridicola, mi hai fatto fare almeno una bella risata! ma chi sei, una disperata della magnolia?

  2. Valerio

    ottobre 16, 2012 at 21:41

    Bravo Marcello, condivido il tuo commento sul pubblico in studio – certamente non invidiabile – di Barbara D’Urso. Comunque non è esatto dire che il Bianco e il Rosa abbia sostituito Il Bianco e il nero. Le due rubriche sono entrambe presenti nella trasmissione Cristina Parodi Live. Il Bianco e il nero va in onda proprio all’apertura della puntata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *