Dallas in onda su Canale5 dal 16 ottobre: vent’anni dopo arriva sequel della storica serie tv

By on ottobre 1, 2012

text-align: center”>Dallas dal 16 ottobre su Canale 5: arriva il sequel

DALLAS sta per tornare: o meglio, su Canale5 arriva il sequel della storica serie tv americana, in un miscuglio di vecchi personaggi e nuove leve che tornano in onda a quasi 35 anni di distanza dalla primissima puntata e a 20 dall’ultima messa in onda, nel 1992. Un tuffo nel passato in una serie che ha fatto scuola e che incuriosisce sia i telespettatori della prima ora, sia quelli che di Dallas hanno solo sentito parlare. La serie sarà in onda in prima serata su Canale5 a partire dal 16 ottobre, col ritorno dello storico ranch di South Fork, teatro di una nuova saga familiare, tra antichi rancori e nuovi drammi: riuscirà questo mix ad appassionare i telespettatori italiani? Gli ingredienti ci sono tutti e negli States sembrano funzionare, anche se la critica ha in gran parte già stroncato il sequel per tecnica, recitazione e trama.

Dallas torna con gli storici volti, inevitabilmente molto invecchiati, di J.R. (Larry Hagman) e Sue Ellen (Linda Gray), ma anche Bobby (Patrick Duffy) e Lucy (Charlene Tilton), ma l’eterna lotta di potere tra i membri della famiglia Ewing si arricchirà di nuovi personaggi, una generazione di giovani che si affaccia nel mondo degli affari cercando di accaparrarsi l’eredità importante dei genitori. Ci sarà il figlio di J.R., temibile come il padre, John Ross (Josh Henderson), in competizione con Christopher (Jesse Metcalfe), figlio adottivo di Bobby e Pamela Barnes. A dividerli non sono solo il petrolio e la gestione delle fortune di famiglia, ma anche una donna, Elena Ramos (Jordana Brewster), che entrambi sono decisi a conquistare, come nel più classico dei triangoli amorosi, che in realtà è poi un quadrilatero se si considera anche la fidanzata di Christopher, Rebecca Sutter (Julie Gonzalo).

Dallas riporta inevitabilmente alla memoria di chi l’ha seguito negli anni Ottanta il grande successo di pubblico riscosso in un centinaio di paesi: negli Stati Uniti che sognavano la ricchezza e il successo, che rilanciavano gli ideali dell’individualismo sfrenato e della rincorsa al denaro a tutti costi, le vicende di questa famiglia di petrolieri texani scatenarono una vera e propria mania. Basti pensare che l’episodio cult delle serie, in cui si svelava l’attentatore di J.R., segnò un record d’ascolto che nessun altro prodotto tv avrebbe mai battuto (qualcosa come 90 milioni di spettatori solo in America). Ora il ritorno si inserisce in uno scenario ben diverso, quello di un continente alle prese con la crisi finanziaria e dalle ambizioni parecchio ridimensionate. Ciò nonostante, il sequel ha già raccolto grandi consensi presso il pubblico Usa, con una media di 7 milioni di spettatori sul canale via cavo TNT. In Italia Dallas sarà in onda su Canale5, come gran parte delle puntate dell’originale in onda dal 1981 al 1992, a partire da martedì 16 settembre.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *