Emma Marrone ha un nuovo fidanzato? “C’è una persona che mi fa battere il cuore”

By on ottobre 4, 2012

text-align: justify”>Emma Marrone: "C'è una persona che mi fa battere il cuore"EMMA MARRONE ha chiuso definitivamente i conti col passato: la turbolenta rottura con Stefano De Martino ormai sembra solo un lontano ricordo, perchè mentre tutti i giornali continuano a parlare del triangolo innescato dalla bomba Belen, Emma ha già voltato pagina. La rivelazione arriva in un’intervista al settimanale Gioia (c’è da dire che negli ulimi mesi ha rilasciato dichiarazioni a destra e a manca in preda ad una logorrea paragonabile solo a quella della rivale argentina). La cantante parla a ruota libera dei successi musicali ma soprattutto della vita privata ed ecco che spunta una piacevole novità: “C’è una persona che mi fa battere il cuore“. Una nuova storia all’orizzonte per l’artista salentina? Emma non vuole correre e precisa che è ancora presto per attribuire etichette: “Ciò non vuol dire che ho un nuovo fidanzato e non so neanche se potrebbe nascere un amore. Per il momento sento i brividi, le scintille, le emozioni ed è questo che conta“.

Emma sembra aver ritrovato il sorriso e la fiducia nei sentimenti, dopo una batosta che aveva influito non poco sul suo umore e che la cantante non ha mai nascosto. Eppure i presupposti per aprire di nuovo le porte all’amore ci sono tutti: “L’amore non ha un misurino. Io mi darò di nuovo per intero al mio uomo, convinta che lui mi restituirà tutto moltiplicato per due“. Intanto la cantante salentina è stata fotografata al concerto milanese di Lady Gaga, scatenatissima ad applaudire le spettacolari performance della pop-star americana. Le difficoltà sentimentali sembrano ormai archiviate, tanto che Emma si è data nuan nuova filosofia di vita: “Il mio nuovo motto è moglie mai, mamma appena possibile“.

Emma è stata certamente una delle protagoniste del gossip dell’estate: la sua amicizia con Andrea Montovoli campeggiava su tutti i giornali e più volte si è vociferato di una possibile storia tra i due. Ma a quanto pare l’amore doveva ancora arrivare. Forse perchè la cantante si era presa il suo tempo per riprendersi dal ciclone Belen e dal fidanzato fedifrago. E a quanto pare è riuscita a recuperare una bella dose di sicurezza e positività: “In questo periodo mi guardo allo specchio, mi piaccio, non mi giudico, anche se vedo un filo di cellulite. Mi vedo bene perché sto bene“. A giovare alla sua autostima (che comunque non è mai sembrata in discussione, anzi) è stato certamente anche il successo del Sarò Libera Tour, che ha fatto il tutto esaurito in ogni tappa. Tanto che la vincitrice dell’ultimo Sanremo sarà in giro per l’Italia con nuove date anche in autunno, con undici concerti tra novembre e dicembre.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

One Comment

  1. Rossella

    ottobre 4, 2012 at 09:01

    Mi piace la dichiarazione di Emma! Una maniera per sfatare lo stereotipo della ragazza meridionale che crede nella famiglia tradizionale. Ormai sembra una conseguenza: meridionale uguale moglie e quindi madre! Io sono meridionale e credo in questo tipo di famiglia però spesso quando mi confronto pensano che ci siano valori destinati a tramontare e che forse le mie origini condizionano il mio punto di vista sulla coppia e sulla famiglia. Dunque mi tacciano di essere fuori dal tempo. C’è un tempo per tutti e l’Italia è unita in tutti i sensi: negli usi e nei costumi. Siamo cittadini del mondo. Spero che i media diano più risalto a queste dichiarazioni, tanto per rendere giustizia ad un territorio e alle famiglie che lo abitano e conservano il senso della parola libertà!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *