Eurovision Song Contest 2013: l’Italia (e la Rai) parteciperanno alla kermesse

By on ottobre 23, 2012
eurovision song contest 2013 logo malmo italia

text-align: justify”>eurovision song contest 2013 logo malmo italia

EUROVISION SONG CONTEST 2013L’Eurovision Song Contest per l’Italia è quasi come una novità, un déjà vu lontano. Dopo aver abbandonato il concorso canoro per molto tempo, solo due anni fa siamo tornati in gara grazie al cantautore e pianista Raphael Gualazzi che nel 2011 fece conquistare all’Italia un fantastico secondo posto. Più sfortunata invece la scorsa edizione (quella targata 2012) dove una strepitosa Nina Zilli ci ha portato dolcemente al nono posto con la sua “Out of Love” (trasposizione all’inglese di “L’amore è femmina”).

Nina Zilli e Raphael Gualazzi hanno in comune come denominatore comune la musica calcata da un forte stile personale ma soprattutto entrambi hanno in comune il fatto di esser riusciti a conquistare un posto nella gara europea proprio grazie alla partecipazione al Festival di Sanremo. Nel 2013 parteciperemo ancora o dopo soli due anni di continuità romperemo di nuovo la catena delle partecipazioni? Dopo tanti dubbi, oggi la conferma: l’Italia sarà in gara anche nell’edizione 2013 dell’Eurovision Song Contest che si terrà a Malmö (in svezia), Paese d’origine della vincitrice della scorsa edizione.

Se però è certa la partecipazione della nostro Stato non è ancora ben chiaro se sarà ancora una volta il Festival di Sanremo a decretare il nostro rappresentante o se verrà realizzato un concorso canoro a sè. Molti escludono fin da subito  la possibilità di che The Voice possa influire nella scelta del rappresentante visto che il programma in questione finirà troppo tardi rispetto alle date di consegna del contest europeo.

Voi chi vorrestre che rappresentasse l’Italia agli Eurovision Song Contest?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *