Juventus – Napoli: probabili formazioni (sabato ore 18 su Sky Sport 3 e Mediaset Premium)

By on ottobre 20, 2012
Claudio Marchisio della Juventus

text-align: center”>Claudio Marchisio della Juventus

Juventus-Napoli, tra poche ore si decide una fetta importante di campionato.  Niente Juventus-Napoli per Gigi Buffon. L’ultimo provino ha fornito esito negativo e il portierone della Nazionale salta il big match per far posto a Storari. Pure il montenegrino Mirko Vucinic non ce la fa: a tenere fuori l’attaccante è l’influenza intestinale che gli ha portato anche la febbre del venerdì sera. In totale sono ventidue i giocatori convocati dall’allenatore Antonio Conte. Assente pure De Ceglie, invece torna Bonucci che ha scontato contro il Siena la giornata di squalifica comminatagli dopo il giallo rimediato con la Roma. Pepe non tra i convocati poichè sta effettuando un lavoro personalizzato per recuperare la migliore condizione.

Juventus – Napoli: le due squadre  si rivedono al top della classifica cinque anni dopo lo scontro in vetta alla Serie B. Vecchia Signora sprofondata dalla A, partenopei risaliti dalla C. Attualmente sono tornati sul palcoscenico di propria competenza.

Claudio-Marchisio

Juventus- Napoli, le probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco, Matri.

A disp.: Rubinho, Lucio, Marrone, Caceres, Padoin, Isla, De Ceglie, Pogba, Giaccherini, Bendtner, Quagliarella. All.: Alessio

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Pepe

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Behrami, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani

A disp.: Rosati, Grava, Aronica, Uvini, Mesto, El Kaddouri, Dzemaili, Donadel, Dossena, Insigne, Vargas, Fernandez. All.: Mazzarri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Britos

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *