La5, torna “Che Trucco!”: riuscirà a fare le scarpe a ClioMakeUp?

By on ottobre 13, 2012
che trucco la5 tamara dona trucco make up clio

text-align: center”>che trucco la5 tamara dona trucco make up clio

“CHE TRUCCO!” su La5, SECONDA STAGIONE – Torna su La5 il programma al femminile “Che Trucco!” giunto ormai alla sua seconda edizione. Secondo Mediaset, il programma condotto da Tamara Donà ha riscosso un buon successo tanto da riconfermalo: sarà dunque in onda tutti i giorni alle ore 19.10 a partire dal prossimo lunedì 15 ottobre. Al timone del programma sempre Tamara Donà. Oltre alla conduttrice, protagonisti della trasmissione saranno i make-up artist delle più importanti maison internazionali.

Infatti, ogni giorno daranno consigli alle telespettatrici, svelando i segreti per realizzare un perfetto maquillage con tecniche, procedimenti e prodotti che esaltino al massimo la bellezza femminile. Ma per mettere a segno gli insegnamenti, il make-up artist truccherà solo una parte del viso della modella che dovrà  poi completare l’opera mettendo in pratica gli insegnamenti ricevuti. Un’occasione per imparare a realizzare dei  make-up adatti a diverse carnagioni, colori dei capelli e degli occhi, oltre che trucchi adatti alle più disparate occasioni. Ma non solo modelle: la redazione del programma infatti da la possibilità alle telespettatici di poter far parte del programma iscrivendosi ai casting online presenti sul sito Mediaset.

Senza nulla togliere alla Donà e al suo gruppo di Make up artist esperti, tutta roba sostanzialmente già sperimentata da Real Time con ClioMakeup, la Makeup Guru più famosa di Youtube Italia. Dal tutorial da fare dopo aver seguito i consigli dell’esperta alla possibilità di poter far partecipare le telespettatrici. Anzi, nel format di Real Time ci sono molte più utilities (dal controllo della trousse personale ai rimedi casalinghi sul mondo della bellezza) e, da pochissimo inoltre, è stata aggiunta la possibilità di commentare in diretta la nuova stagione dello show con la social app dalla pagina Facebook della rete televisiva.

Tamara Donà riuscirà a soppiantare Clio Zammatteo o resterà l’eterna seconda di fard e pennella?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

2 Comments

  1. Rossella

    ottobre 13, 2012 at 14:06

    Una cosa non esclude l’altra. Infatti io seguo entrambe. Mi piacciono per la loro umiltà e per la grande onestà intellettuale che le contraddistingue. Il programma di La5 è un programma dove il make up è il protagonista e la Donà, forte della suo background televisivo, lo conduce egregiamente, senza sovrapporre il suo profilo artistico alla conduzione di un contenitore che ha una sua specificità. In quel lasso di tempo lei riesce ad essere conduttrice: per me quello è condurre! Non promuove se stessa e comunque riesce a brillare. Invece Cliomakeup è essenzialmente il (contro)manifesto della mia generazione. Infatti io e Clio apparteniamo a due realtà diverse del nostro Belpaese: lei è di Belluno, se non sbaglio, e io sono meridionale come molte delle sue fans. Però quando guardo i suoi tutorial capisco che c’è un’Italia unita nella semplicità e nella purezza del cuore. Clio è una che non si monterà mai la testa sebbene abbia calpestato lo stesso palcoscenico di altri ragazzi: mi sembra una ragazza molto consapevole.

  2. Federica

    ottobre 15, 2012 at 19:02

    salve, secondo me chi ha scritto questo pezzo non ha visto nè clio nè che trucco. Sono diversissimi e imparagonabili. In che trucco ci sono i make-up artist di dior chanel e altre case di trucco con i loro specifici prodotto. Clio invece da dei consigli sul make up e anche sul come realizzare creme e prodotti stando completamente fuori dalle logiche di maercato e marketing della case di produzione. Anche il ruolo della conduzione è diversissimo: tamara è conduttrice pura, clio è conduttrice e make up artist. E io li guardo entrambi perchè sono diversissimi. Guardateli i programmi prima di scrivere, vi legggeremo di più….grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *