Made in Sud: dal 7 novembre su Rai2 si fa comicità con Elisabetta Gregoraci e il duo Gigi e Ross

By on ottobre 22, 2012
made in sud rai due gregoraci gigi ross

text-align: center”>made in sud rai due gregoraci gigi ross

MADE IN SUD dal 7 novembre su RaiDue – Dal alcune settimane campeggia sulle fanpage di Facebook di vari comici l’immagine che trovate qui in alto che dice testualmente Dal 7 novembre in seconda serata su RaiDue: MADE IN SUD. Stiamo Arrivando!. La notizia ha lasciato un po’ di sospetti in giro per la rete e alcuni siti del settore si sono interrogati sulla questione fino ad oggi: sembra infatti che in via del tutto ufficiale, lo storico programma comico di Comedy Central “Made in Sud” condotto dal duo Gigi e Ross assieme a Fatima cambia rete e va su RaiDue.

Purtroppo per la conduttrice però, a causa di questo cambio di rete, al suo posto dovrebbe esserci un altro volto noto dello showbiz italiano, ovvero la moglie del boss Briatore Elisabetta Gregoraci. La scelta di questo repentino cambio (oppure in co-conduzione) è stata argomentata da vari blog in maniera differente, anche se, tutti concordano che questa scelta non è stata apprezzata molto da tutta la produzione ma che un autoironico provino abbia dato simpatia al volto della mora showgirl che, così facendo, è riuscita a conquistare il posto nello show.

Sostituzione o co-conduzione in quattro? questo non è ancora ben chiaro (che ci parla addirittura di turnate), quel che è certo però è che sarà molto interessante ritrovare la Gregoraci in tv e vederla all’opera come conduttrice-comica cercando di farci dimenticare quelle esibizioni trash dell’ultimo Buona Domenica dove, assieme ad una tettonica Sara Varone, conduceva un Tg davvero imbarazzante (per i giorni nostri). Ci sarà il salto di qualità?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *