Nicole Minetti in giro per Milano, forme in vista e “sfida” ai paparazzi

By on ottobre 15, 2012
Nicole Minetti in posa sexy

text-align: justify”>Nicole Minetti in posa sexyTra Nicole Minetti ed i paparazzi in agguato a Milano è guerra all’ultimo scatto. La giovane showgirl col pallino della politica, sempre sulla cresta dell’onda nel bene e nel male grazie all’interesse della stampa e del web per le sue vicende a cavallo tra spettacolo e vita istituzionale, non si fa problemi nell’ingaggiare qualche “duello” coi fotografi. Dallo shopping per le vie del capoluogo lombardo, all’ingresso in tribunale per le udienze del processo Ruby, per non parlare delle estemporanee sortite in passerella o in tv, sono tutte ghiotte occasioni agli occhi dei giornalisti locali e nazionali, consapevoli della popolarità di un personaggio-simbolo dell’Italia “berlusconiana” degli ultimi anni. Il futuro dell’avvenente amica-igienista dentale del Cavaliere sarà probabilmente lontano dalle aule consiliari (e quindi parlamentari, nonostante gli iniziali progetti di “scalata” alle istituzioni fino ai livelli più alti), anche perché lo stesso Consiglio Regionale della Lombardia sembra essere giunto al capolinea, tra scandali e fratture interne alla maggioranza.

Ad ogni modo, Nicole Minetti nella “sua” Milano pare aver soltanto l’imbarazzo della scelta a livello di opportunità professionali, come appare chiaro dalle periodiche indiscrezioni sulle offerte collezionate dall’ex valletta di Colorado Cafè soprattutto in tempi recenti, parallelamente (forse non a caso) alle montanti polemiche sul “bunga bunga” e sul Ruby-gate con relativa appendice giudiziaria. Le aule del Tribunale e gli spiacevoli incroci di destino con gli storici amici-nemici Emilio Fede e Lele Mora sono i principali “fantasmi” da affrontare, con doverosa attenzione, per non soffocare sul nascere vecchie e nuove ambizioni.

L’ennesimo incontro ravvicinato coi paparazzi, celebrato poche ore fa nel centro di Milano, ha regalato ai presenti un piccolo fuori programma, puntualmente ripreso dai principali notiziari di gossip sul web: inseguita per qualche scatto sulle forme ben evidenziate da una mise tanto casual quanto sexy, la Minetti si è improvvisata, sotto lo sguardo divertito del proprio assistente personale (e di qualche passante), contro-fotografa dei reporters d’assalto appostati in strada. Nelle stesse ore in cui il Governatore Formigoni fronteggia stampa e televisioni sull’ormai irreversibile crisi della giunta lombarda, la showgirl riminese sembra così involontariamente voler lanciare un segnale di totale spensieratezza, rispetto ad un mondo (quello della politica regionale) che per molti versi non le è mai appartenuto a pieno.

Se poi a questo si aggiungerà la ritirata (strategica o effettiva) di Silvio Berlusconi dalla leadership nazionale del centro-destra, per Nicole Minetti la parentesi “al servizio del paese” diventerà rapidamente acqua passata: le porte del mondo dello spettacolo sono sempre aperte, basterà aspettare il momento giusto e magari sfruttare quelle doti da bomba-sexy già lasciate intravedere in non poche occasioni.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

One Comment

  1. OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando

    ottobre 21, 2012 at 12:55

    Nicole .. bella e con un lato ” B ” mozzafiato ma certa politica Italiana visto come è messa oggi in attuazione di un lecca lecca continuo.. dove certi politici si leccano a vicenda..e in leccala per bene …leccala di qui e di la .. ” potrebbe guastare ” la bellezza naturale altrui .. meglio “consiglio ” sfilare su passerelle che sfilare in dubbia politica Italiana sucida più oggi che di ieri, dove più disonesti sono ancora presenti, il vaso di pandora è stato appena scoperchiato.. e NON è un semplice piccolo vaso “da notte..” è un grandissimo pentolone di liquami di latrina.. dove dentro vi nuotano male sguazzandoci dentro sono fatti della stessa materia ..e schizzandosi ” a volte ” a vicenda sia essi politici corrotti sia essi con i cugini di Pubblici Uffici di Enti Pubblici e più di un Comune coinvolto.. sempre corrotti.. in più massomafia anche in Regioni del Nord Italia: Liguria, Piemonte, Lombardia dove gli intrecci non sono pochi vedi su: http://www.casadellalegalita.org i nomi e cognomi dei coinvolti dove qui non ci sono solo politici ma anche più di un Sindaco Vicesindaco insomma più di un Municipio è in questi loschi affari.. in dacci: ” la nostra mazzetta quotidiana ” ecc.ecc.
    Il dolce di gelato dai “tanti colori “(nessuno oggi si sa è escluso) è stato da molto tempo schizzato da questi dubbi gusti di liquami maleodoranti ..NON conviene pertanto leccarlo.. il dolce non è come appare ! Infatti il colore..il puzzo di questa cloaca immensa ha in Italia sempre la stessa consistenza è il liquame della solita casta ! 🙁
    che ha portato e continua a portare l’Italia nel declino , continuando prima politicamente e ora tecnicamente politicamente l’Italia allo sfacelo più totale !
    Facendo danni agli ONESTI ITALIANI continuando a creare disoccupazione con i contratti precari sia essi interinali che di cooperative o società sportive..dove esiste un contratto precario esiste non solo stress ma esistono di fatto illegalità varie dalle leggi sulle sicurezze violate sui Lavoratori e sul lavoro : D.L.g.s. 81/2008 che in Italia producono ogni giorno morti bianche ed infortuni gravi ..dove c’è precariato porta al disfacimento Famiglia ! Pertanto i danni protratti ad i disoccupati sia giovani che di mezza età vanno estesi alle relative Famiglie danni: patrimoniali, esistenziali e morali continui ! Continuando in Italia a violare tecnicamente come prima politicamente più Articoli della Costituzione Italiana il primo posto spetta sempre all’Articolo 1 e pure sono ancora violati più Articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo in particolare l’Articolo 23.
    Il gelato politico Italiano non è un dolce..ma la consistenza attuale ha il colore del cioccolato.. chi vorrà leccarlo o leccarla ? Saprà chi vuole distinguerne i dubbi gusti ? La politica non è un gossip .. le sfilate è meglio farle nei posti giusti consoni alla situazione, cicciolina ne ha fatto al suo tempo un arte resa famosa poi in tanti Film ,ma in fin dei conti era amore anche se solo fisico..
    Oggi sfilare ed entrare in questa politica non serve.. Bisogna fare vera pulizia TOTALE lasciando i pochi onesti al lavoro.. e facendo entrare solo Oneste Onesti Persone ma chi è dentro al pentolone oggi più che mai non vuole fare entrare..
    vogliono solo fare entrare altri disonesti..così da essere ricattati..tu non tocchi me se io non tocco te..
    Morando

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *