“Once Upon a Time” spostato su Rai4. Ecco perchè le serie Usa muoiono in Italia

By on ottobre 27, 2012

text-align: justify”>Beh allora ditelo! Ditelo che se non c’è un Gabriel – pettorali – Garko in tv non si canta messa. La notizia è questa: “Once Upon a Time”, conosciuto anche con il nome di “C’era una volta”, viene cancellato dalla programmazione di Raidue e finisce dritto dritto su Rai4, con una puntata per volta, nella serata del giovedì (peraltro affollata come una linea della metro alle 8 del mattino). Ci sono Pechino Express, X Factor, Servizio Pubblico; quindi se la serie prima andava male, non bisogna certo essere quel paragnosta di un Solange per capire che, ora, andrà peggio! Ma come mai uno dei telefilm più innovativi che la tv abbia mai partorito, non riesce ad ottenere nemmeno il 5% di share? Perché negli Usa “Once Upon a Time” è un successo da 10 milioni di spettatori e da noi non dura neanche un mese? E non dite che le favole non attecchiscono in televisione perché se poi Raiuno propone “Cenerentola” fa il botto di share!

Il problema è proprio questo: il pubblico della generalista è davvero “male abituato”. Decisamente poco esterofilo, poco attento alle novità e restio a prodotti che non conosce o che non hanno nel cast nomi noti. Per questo, in Italia, vanno forte i timorati di Dio che risolvono crimini, le storie di mafia e vendetta e quelle caciarone ed effimere di famiglie allargate il cui problema più grande è “perché lo strafigo della 3°C non mi guarda?”. La tv generalista è della casalinga di Voghera e del marito che torna stanco da lavoro. I giovani, quelli che dovrebbero seguire serie come “C’era una volta”, preferiscono farlo in streaming, davanti al pc, o comunque su Sky, dove si sentono rappresentati in modo migliore.

Raidue poi non è certo nuova a questo tipo di “manovre”…

124866_GROUP_FINAL_02

Immagine 1 di 4

ONCE UPON A TIME - ABC's "Once Upon a Time" stars Raphael Sbarge as Jiminy Cricket/Archie, Lana Parrilla as Evil Queen/Regina, Jared Gilmore as Henry, Jennifer Morrison as Emma Swan, Robert Carlyle as Rumplestiltskin/Mr. Gold, Ginnifer Goodwin as Snow White/Mary Margaret and Josh Dallas as Prince Charming/John Doe. Jamie Dornan (middle) guest stars as Sheriff Graham. (ABC/KHAREN HILL)

“Desperate Housewives” non è riuscito a resistere sul secondo canale più di qualche mese, “Lost” ci è arrivato per miracolo e dopo diversi maltrattamenti. Tutte serie di ottima fattura e – permettetemelo – decisamente migliori di quelle fiction de noartri che Rai e Mediaset continuano a proporre con successo. Su Raidue sopravvivono solo i crime, così, se ammazzi qualcuno o mostri il distintivo resti, altrimenti addio. La rete non ha saputo rinnovare la sua identità e si è arresa – esattamente come la concorrente Italia 1 (che qualcuno ha ribattezzato I-taglia 1) – di fronte al fallimento della serialità Usa. Beh, tanto per citare una di quelle serie che tanto vi piacciono, “Che amarezza…”.

Io, per fortuna, “Once Upon a Time” continuerò a seguirlo sul satellite. A proposito, ecco qualche anticipazione in merito alla seconda stagione che vedremo prossimamente su Fox.

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

9 Comments

  1. saflina

    ottobre 31, 2012 at 22:22

    ecco perchè cercavo e vedevo solo criminal minds…ma che senso ha non avvisare il pubblico?poi dicono che la gente preferisce lo streaming…

  2. Simo

    novembre 1, 2012 at 15:15

    E’ vero che è possibile vederlo anche in streaming, però noi alla Rai versiamo ogni anno un mucchio di soldi come canone…soldi buttati nel cesso!!!

  3. Irene

    novembre 1, 2012 at 16:01

    una domanda, ma stasera la puntata di “once upon a time” continuerà da dove era stata lasciata su rai2 vero?non è ke la fanno iniziare da capo perchè la pubblicità su rai4 non era molto chiara e sinceramente non mi va di rivedere le puntate ke ho già visto!poi spero ke il digitale si veda xkè qui in molise è un casino…almeno su rai2 con il satellite si poteva vedere ma rai4 nn ce l’ho sul satellite.Ma poi chi è che si vede le fiction di crimine..non riesco proprio a capire e poi sono tutte uguali, almeno questa è una fiction innovativa, più si va aventi e più si torna indietro!che amarezza!

  4. Marica

    novembre 1, 2012 at 17:41

    Assurdo! Poi avessero avvisato io domenica e lunedì ho guardato rai2 e neanche un accenno, martedì solo una pubblicità sotto. Rai4 a casa mia non si vede l’avessero messo su rai3 peggio delle disperate ma quelli della rai che avevano in testa? Era avvio che non avrebbe fatto alti ascolti perchè allora non farla iniziare direttamente su rai4 così neanche mi ci appassionavo! Spostata al 16° episodio più della metà delle puntate si paga il canone un minimo di rispetto… I crime si seguono meglio poi perchè sono due puntate per chi il giorno dopo si alza presto tre episodi non sono il massimo, spero che diano le repliche questa estate di pomeriggio 🙁

  5. alessandra

    novembre 1, 2012 at 19:35

    Sono avvelenata…è da ieri sera che cerco di sapere cosa è successo a “once upon..”e solo adesso apprendo la notizia che è stato spostato ,senza preavviso alcuno,su Rai 4!con tutto il rispetto per questa rete…ma spostarlo così riducendolo poi ad una puntata per volta delle tre alla volta che Rai2 trasmetteva..non sò a voi…ma a me rode parecchio!!!scusate i tono troppo caldi….ma raramente seguo una cosa in tv (e ci paghiamo pure il canone!!!!!)! che mi piace…era dai tempi di Buffy o Angel ,ma anche Lost…scusate per lo sfogo…..ma stasera guardare solo una puntata non mi basterà..per poi dover aspettare un’altra settimana…lo trovo assurdo!…BUONASERATA cmq a tutti.

  6. Raffa

    novembre 1, 2012 at 23:18

    Condivido con l’articolo è sono arrabiatissima ……. qst è dittatura televisiva io ke purtroppo nn ho il sattellitre dovrò privarmene?? NN LO TROVO CORRETTO

  7. alessandra

    novembre 19, 2012 at 16:21

    dimenticavo di dirvi che ho mandato anche una bella mail alla rai …tramite questo indirizzo http://www.contattalarai.rai.it …..non servirà a nulla lo sò…ma almeno qualcuno leggerà le nostre lamentele….rispondendo magari come hanno risposto a me

    ” La ringraziamo per aver espresso la Sua opinione.
    Grazie per averci contattato.
    Cordiali saluti.
    Contact Center ScriveR@i ”

    questo è quanto mi hanno risposto!
    Intanto noi paghiamo il canone….che tristezza!
    buon pomeriggio………….

  8. Chiara

    dicembre 13, 2012 at 23:29

    Scusate la domanda ma….visto che non riesco più da tempo a trovare “once upon a time” nel palinsesto di rai4, mi sapere dire se alla fine l’hanno soppresso o tolto dalla prima serata oppure se è solo finita la prima serie?!?
    Grazie

    • vania

      dicembre 18, 2012 at 22:58

      ma ke fine ha fatto il telefilm????prima lo spostano su rai4 senza avvisarci e adesso non si sa se lo fanno o meno????

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *