Ris Roma 3: riassunto della quarta puntata

By on ottobre 25, 2012
Bartolomeo Dossena- Marco Rossetti

text-align: center”>Bartolomeo Dossena- Marco Rossetti

Ris Roma 3 – Delitti imperfetti, anche ieri sera, mercoledì 24 ottobre, la fiction Mediaset è stata trasmessa su Canale 5 con la quarta puntata. Prodotta da Taodue per la regia di Francesco Miccichè, la serie racconta le avventure della squadra di Ris romani capitanata da Lucia Brancato (Euridice Axen) e Daniele Ghirelli (Fabio Troiano).

Ris Roma 3 la settimana scorsa si era chiuso con lo scontro diretto tra il Lupo (Marco Basile) e Bartolomeo Dossena (Marco Rossetti), che veniva colpito da un proiettile alla testa. Fortunatamente Bart ce l’ha fatta e l’operazione che ha subito, seguita da un breve periodo di coma farmacologico, è andata a buon fine. Ma un’altra disgrazia ha colpito la squadra che, convinta che la banda del Lupo meditasse la fuga all’aeroporto, si è lasciata sfuggire il Lupo e i suoi compagni che hanno preso in ostaggio il Dottor Greco e altre persone in uno studio televisivo durante una diretta. Dopo il salto troverete i riassunti dettagliati dei due episodi  intitolati “In assenza di cadavere” e “Il proclama”.

Episodio 1 “In assenza di cadavere”: Bart viene operato e il medico decide di indurlo per qualche giorno in coma farmacologico poiché non è ancora fuori pericolo. I suoi colleghi, preoccupatissimi, decidono di analizzare dettagliatamente le carte dell’Avvocato Anita Cescon (Serena Rossi), per prevenire il prossimo grosso colpo della banda del Lupo. La squadra riesce a sventare una rapina in banca proprio mentre è in atto, e scopre anche che il Lupo potrebbe avere dei gravi problemi di salute.

Daniele Ghirelli intanto, è alle prese con l’arrivo a Roma del padre, con il quale non ha un buon rapporto.

L’altro caso da risolvere riguarda del sangue ritrovato in una villa, senza però alcun cadavere: si scoprirà poi che appartiene ad una diciassettenne, ferita quasi mortalmente: i Ris però riusciranno a salvarla.

Episodio 2 “Il proclama”: Il coma farmacologico di Bart viene sospeso, finalmente il ragazzo è fuori pericolo. Orlando Serra (Simone Gandolfo) e Lucia Brancato nel frattempo si lasciano: la donna però, cede alle lusinghe del Dottor Stefano Greco che la invita a cena.

Il caso di una famiglia spezzata e di un omicidio che sembra un incidente intanto, catalizza l’attenzione della squadra. Infine, mentre Greco si trova ospite ad un programma televisivo intenzionato a denunciare la negatività del personaggio del Lupo, la banda al completo irrompe a sorpresa in studio durante la diretta tv, e prende in ostaggio Greco insieme a tutti i presenti.

 Per sapere come si concluderà questo fatto inaspettato, l’appuntamento con la quinta puntata di Ris Roma 3 è per mercoledì prossimo, 31 ottobre, sugli schermi di Canale 5, a partire dalle 21.10.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *