Squadra Antimafia 4: anticipazioni quinta puntata

By on ottobre 13, 2012
Squadra antimafia

text-align: justify”>Squadra antimafiaSquadra Antimafia 4: anticipazioni quinta puntata. Lunedì 15 ottobre torna l’amata fiction targata Canale 5, che la scorsa settimana è rimasta in stand by per lasciar spazio al Rock Economy di Celentano. Ed è una puntata, la prossima molto attesa. Perché finalmente i telespettatori scopriranno se Claudia Mares è morta in seguito all’esplosione di quella bomba oppure no. I promo che stanno andando in onda mostrano Rosy determinata a vendicare Claudia, quindi vien da supporre che davvero abbia perso la vita. Ma non è detto: può anche essere che si sia salvata ma la polizia abbia deciso di tenerla all’oscuro di tutto per proteggere entrambe. Di certo, Simona Cavallari era ormai troppo vicina al parto per restare sul set.

Squadra Antimafia 4: anticipazioni quinta puntata. Circolano delle voci secondo cui il personaggio della Mares sparisce a questo punto per tornare nella quinta stagione (a cui il cast sta già lavorando). Secondo altre voci, invece, la Cavallari ha abbandonato i panni del vicequestore Mares per puntare su nuove avventure professionali. E’ certo, per esempio, che la vedremo in un’altra fiction dedicata alla mafia, sempre nel ruolo di poliziotta (che, ormai è chiaro, le riesce particolarmente bene). Se il personaggio scompare il prossimo lunedì, però, resta aperta anche la questione relativa al suo segreto. Claudia nasconde qualcosa al compagno e collega Domenico Calcaterra, non è da escludere che non sia lui il padre del bambino che porta (o portava) in grembo ma un altro uomo.

Squadra Antimafia 4: anticipazioni quinta puntata. Nell’ultima puntata Claudia stava registrando un messaggio proprio per Calcaterra, stava per raccontare tutta la verità; l’ha interrotta la telefonata di Rosy e poi c’è stato il fattaccio. Sappiate, comunque, che qualcuno ha beccato Simona Cavallari sul set della quinta stagione. E non crediamo si trovasse lì soltanto per fare un saluto ai colleghi… Voi che dite?

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *