Still Standing: dal 17 dicembre Enrico Papi (e Amadeus?) conducono un nuovo game show

By on ottobre 11, 2012
enrico papi raiuno still standing preserale affari tuoi

text-align: justify”>enrico papi raiuno still standing preserale affari tuoi

Enrico Papi condurrà su RaiUno “Still Standing” – Format Made in Italy? Per il momento ancora nulla all’orizzonte. E’ stato annunciato da alcuni blog del settore, un nuovo game show che su RaiUno vedrà l’approdo di Enrico Papi nel preserale al posto di Affari Tuoi che da 17 dicembre si prenderà una meritata vacanza per posizionare al suo posto “Still Standing”. Parlando di questo nuovo programma, il meccanismo è molto simile a quello dell’Eredità se non fosse per l’aggiunta di tante piccole accortezze che rendono il gioco più veloce.

Per ogni puntata, un concorrente (soprannominato l’Eroe) dovrà sfidare altre 10 concorrenti (soprannominati gli sconosciuti) in un testa-a-testa a colpi di domande. La prima viene rivolta allo straniero, la seconda all’Eroe e così via. Entrambi hanno 20 secondi per dare la risposta esatta e per facilitare il compito ad entrambi, in sovraimpressione potranno vedere di quante lettere è composta la soluzione (alcune sono già inserite). L’eroe ha però dei bonus: potrà chiedere due volte il “passo” dove, in caso di difficoltà, passerà la domanda difficle allo straniero. Lo straniero non può far altro che continuare a rispondere alle domande fino a quanto non elimina l’eroe. Il concorrente eliminato cade nella botola che ha sotto i piedi.

Se a vincere la manche in questione è l’Eroe, si aggiudicherà il valore dello straniero che oscilla che ha un ammontare in denaro diverso in base alla preparazione dello sfidante appena eliminato. Se a vincere invece è lo straniero, quest’ultimo può portare a casa un bottino in base a quanti stranieri sono stati eliminati prima di lui (es.: dalla prima al settima sfida, bottino piccolo; ottava o nona sfida, bottino medio; decima sfida,  bottino grande). Nel caso in cui l’Eroe riuscisse ha sconfiggere tutti e dieci gli sconosciuti, porterebbe a casa in automatico 1 milione di dollari (nella versione USA) ma dal quinto eliminata in poi potrà decidere se fermarsi o rischiare tutto e sfidarne un altro.

La vera sopresa è che, secondo voci di corridoio, lo show che necessita di un solo conduttore dovrebbe vederne addirittura due: oltre ad Enrico Papi dovrebbe esserci anche Amadeus, al momento impegnati con i week end in casa Guardì. Nell’attesa di vedere questo nuovo programma, vi segnaliamo un poco gradito ritorno che vede alla conduzione Nicola Savino: un ora per vincere. Qui sotto, trovate un video di presentazione del game show in questione. Fatevi un’idea e fateci sapere se vi piace o meno.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. Rossella

    ottobre 11, 2012 at 18:51

    Mi piace molto Papi! Ha conservato l’allegria dei primi lavori… lui è uno dei personaggi che vorrei ritrovare nella televisione dell’Italia che verrà. Secondo me alla sua età si possono raccogliere i frutti di anni di gavetta appassionata. Mi ha fatto divertire un sacco con il suo Enrichetto! Mi ricordava l’umorismo della televisione del Cangurotto e di tutti quei giochi che inventava Costanzo; giochi che insegnavano a ridere di se stessi e della propria presunzione di essere convinti di aver scoperto l’acqua calda dopo duemila e passa anni di storia! Un grande…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *