Teen Manager: protagonista della quinta puntata è Perla Ruga Gentili di Roma

By on ottobre 27, 2012
teen manager sabato rai due logo

text-align: justify”>teen manager sabato rai due logo

TEEN MANAGER, anticipazioni quinta puntata – Dopo aver seguito le vicende della famiglia Bello di settimana scorsa, il factual game di RaiDue “Teen Manager” ritorna a Roma, più precisamente a pochi passi da Colosseo per seguire le disavventure che per un mese dovranno affrontare i componenti della famiglia Gentili facendo gestire tutto il budget familiare alla figlia quattordicenne, Perla Ruga Gentili. La ragazza vive assieme alla mamma Barbara, al papà Massimo e a suo fratello minore Jay di soli sei anni; Ruga frequenta la scuola alberghiera a Trastevere. Da grande vorrebbe fare l’estetista o la fotomodella. Secondo lei inoltre, fare l’attrice è un mestiere troppo faticoso, bisogna imparare a memoria la parte e per lei sarebbe un lavoraccio: preferisce di gran lunga passare il tempo libero con i suoi amici. 

La comitiva che incontra tutti i giorni a Piazza di Spagna viene prima di tutto e spesso anche prima dei genitori: nemmeno una giornata al mare con loro e il fratellino Jay è una valida alternativa ad una giornata romana. La madre dice che è molto cambiata e che sta vivendo un momento critico. Perla, in ogni caso, è molto libera per la sua età, spesso si ferma a dormire a casa delle amiche avvisando all’ultimo minuto.

 

Perla ha una paghetta di 70 euro al mese circa, fa una ricarica al cellulare di 20 euro. Spende i soldi per i divertimenti con gli amici (dal gelato alle piccole uscite). Lo shopping lo fa con la mamma, ma più spesso da sola. Le due hanno la stessa taglia e lo stesso stile, ma guai alla mamma se prende qualche vestito di Perla! Ce la farà a maneggiare il budget mensile? E quale sarà il suo obiettivo di risparmio?

Per chi non conoscesse la trasmissione, ogni settimana “Teen Manager” lancia la sfida ad un teenager spendaccione che per un mese intero dovrà gestire gli stipendi della mamma e del papà. Con questi soldi dovrà ovviamente mandare avanti tutta la famiglia ed occuparsi di tutta la gestione economica della casa. L’obiettivo del format è stimolare l’adolescente protagonista su tematiche importanti e di forte attualità come il risparmio e la responsabilità in un periodo difficile come quello che sta vivendo oggi l’Italia.Un’occasione per i genitori di assistere da spettatori (ma non solo) a quello che si preannuncia come un sovvertimento di ruoli di potere, solo per trenta giorni, a esclusivo vantaggio del proprio figlio/a che fino ad allora  sarebbe stato totalmente all’oscuro delle mille responsabilità dei propri genitori.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *