Uomini e Donne: Alessandra Pierelli non è incinta, lo smentisce lei stessa su Twitter

By on ottobre 9, 2012
Foto di Alessandra Pierelli ex Uomini e Donne

UOMINI E DONNE: ALESSANDRA PIERELLI è incinta? A quanto pare no. La notizia si era diffusa pochi giorni fa sul web e fonti molto vicine alla ragazza ne erano certe. Ma ora ci pensa lei stessa a smentire la notizia tramite un messaggio su Twitter sul suo profilo ufficiale dove la ragazza spiega di non essere incinta, ma non esclude la possibilità che presto succeda. Alessandra, infatti, spiega che con il suo compagno hanno già in mente l’ idea di dare un fratellino o una sorellina al loro primo figlio Daniel. Buoni propositi quindi per la coppia che continua a vivere felice la propria storia d’amore a distanza ormai di diversi anni.

Da Uomini e Donne a oggi Alessandra Pierelli è cambiata tanto. Lei è diventata famosa proprio grazie al programma di Maria De Filippi nel quale corteggiava Costantino Vitagliano, che nel frattempo pubblica foto Twitter. La ragazza alla fine fu scelta dal tronista e i due iniziarono una tormentata storia d’ amore. Il pubblico si affezionò molto alla coppia tanto che il programma della De Filippi continuò a seguire la loro storia anche al di fuori del programma con le telecamere. La storia piaceva così tanto ai telespettatori che anche Buona Domenica con Costanzo ne parlava ogni settimana aggiungendo novità e particolari sulla loro vita. La storia fu piuttosto tormentata e ci furono tanti litigi, veri o presunti tali solo per appassionare un po’ di più il pubblico.

Uomini e Donne quindi ha portato visibilità ad Alessandra Pierelli che poi dopo la storia con Costantino ha deciso di allontanarsi un po’ dal piccolo schermo. La ragazza ha avuto anche un problema serio di salute che l’ ha portata in fin di vita, colpa di un intervento di liposuzione. Ora la ragazza sta bene, ha avuto un figlio e come già detto ha già messo in cantiere l’ idea di farne un altro con il compagno Fabrizio Baldassari. Aspettiamo quindi la tanto attesa notizia di una nuova gravidanza per la ragazza che sicuramente comunicherà ai suoi fan immediatamente la notizia. E voi cosa ne pensate di Alessandra Pierelli e della sua carriera da Uomini e Donne a oggi?

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. Rossella

    ottobre 9, 2012 at 19:07

    Alessandra era la fidanzata d’Italia: ricordo ancora i manifesti nella mia città. Che dire? “Troppo Belli”… film che ha chiuso quella parentesi aperta per gioco e per amore! Un film molto denso di significato scritto con il cuore e con la mente. Costanzo è un grande poeta: aveva intravisto qualcosa e secondo me non li ospitava per l’audience. Lui arrivava in puntata e parlava di quel che aveva notato nel tragitto che da casa lo aveva portato a Cinecittà: non aveva una scaletta e se l’aveva era nella sua mente. Dunque era entusiasmato da quella storia come lo eravamo noi spettatori: lo stimo troppo e un artista come lui non sarebbe capace di fingere, altrimenti non avrebbe prodotto quel che ha prodotto in tanti anni di onorata carriera spesa tra: carta stampata, video e insegnamento. Ha una vivacità intellettuale che nessun gruppo autoriale potrebbe eguagliare: lui è come Baudo! Comunque Alessandra rimane nell’immaginario collettivo una ragazza che ci ha creduto. Si leggeva un certo pathos… Il sentimento c’era a mio avviso; c’era al punto da innescare un meccanismo che ha rivoluzionato, nel bene e nel male, la storia dei media e non solo. Io penso sempre in positivo e dico che infondo è stato un bene: da qualche parte si doveva pur cominciare! Un in bocca al lupo ad Alessandra

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *