Young Boys – Udinese: probabili formazioni (ore 21.05, Sky Sport 3)

By on ottobre 25, 2012
Antonio Di Natale, attaccante Udinese

text-align: center”>Antonio Di Natale, attaccante Udinese

Young Boys – Udinese: dopo il difficile match Panathinaikos – Lazio, a seguire ci sarà questo incontro di Europa League previsto per le 21.05 su Sky Sport 3. Dopo l’ottima prestazione  di Anfield offerta contro il Liverpool, a poche ore dalla trasferta svizzera di Europa League il tecnico Francesco Guidolin teme cali di tensione: “Senza il giusto atteggiamento non vinciamo neanche una partita: scordiamoci Liverpool”. Totò Di Natale gioca senza ombra di dubbio: l’intera Udinese si affida a lui per il passaggio del turno, nonostante l’attaccante napoletano non sia più un ragazzino.

Young Boys – Udinese: l’impresa di Anfield ha avuto una certa eco, la classifica nel girone è sotto gli occhi di tutti, ma i ragazzi di Guidolin se vogliono vincere non devono adagiarsi sugli allori e hanno il dovere di dimenticare il partitone contro il Liverpool. E quindi stasera l’Udinese affronterò lo Young Boys nel moderno “Stade de Suisse” di Berna.

antonio-di-natale

Young Boys – Udinese: e i friulani? Dal Friuli si sono mobilitati mille, a testimonianza che la tifoseria bianconera ci tiene tantissimo. Non sarà una tifoseria immensa, ma si tratta tuttavia di un numero rispettabilissimo.

Young Boys – Udinese, probabili formazioni:

Young Boys: Wolfli; Sutter, Ojala, Nef, Lecjaks; Veskovac, Farnerud; Zarate, Costanzo, Nuzzolo; Bobadilla.

A disp: Benito, Gonzalesz, Zverotic, Raimondi, Schneuwly, M. Frey, Vitkieviez.

All.: Rueda.

Udinese: Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Faraoni, Badu, Willians, Lazzari, Armero; Fabbrini, Ranegie.

A disp: Padelli, Coda, Heurtaux, Berra, Pereyra, Marusa, Di Natale

All.: Guidolin.

Young Boys – Udinese:  Le assenze di Pinzi, Pasquale e Basta, a cui aggiungiamo le esclusioni volute dei brasiliani Maicosuel, Allan e Barreto indurebbero a pensare che il tecnico fatichi a fare la formazione, con alle porte anche il posticipo domenicale di Roma, ma l’Udinese si farà valere in ogni caso.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *